menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stevo all'opera

Stevo all'opera

Centro storico, spunta il murale dedicato a Bassetti: "Paura e vaccino a Las Zenas"

Su una saracinesca in via Chiabrera campeggia l’infettivologo genovese, autore lo street artist Stevo

La pandemia di coronavirus entra nella storia anche a livello iconografico, e con lei i protagonisti di un momento storico senza precedenti. Ecco dunque che in centro storico spunta il murale dedicato a Matteo Bassetti.

L’opera è firmata dallo street artist genovese Stevo, già autore dei topi avvistati in diversi angoli della città, e campeggia sulla saracinesca dei Troeggi di via Chiabrera, una delle vie che ospita anche il DiDe - Distretto del Design, a pochi passi da via dei Giustiniani.

stevo murale-2

L’infettivologo genovese è dipinto nei toni del giallo e del bianco, con camice, cappello, occhiali e sigaretta in bocca: l’artista ha iniziato a dipingerlo martedì mattina, e la versione finale è corredata dalla scritta “Paura e vaccino a Las Zenas”.

«L'opera riprende ovviamente il momento delle vaccinazioni di cui tanto si sta parlando ora - spiega l'artista - la scelta di riprodurre Bassetti non è una critica, ma lui è alla fine il il volto mediatico che abbiamo a Genova sulla questione, in più assomiglia anche un po' al personaggio di Johnny Depp in "Paura e Delirio a Las Vegas", e per questo ho voluto integrarlo in una versione genovese».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento