menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Recco, in 105 per il tuffo invernale: la più giovane ha due anni

Organizzata dalla proloco, l'ottava edizione del tradizionale tuffo invernale ha registrato una partecipazione numerosissima

È stato un cimento da record, quello che domenica pomeriggio è andato in scena a Recco: in una giornata limpida e soleggiata, ma in cui le temperature si sono radicalmente abbassate rispetto alla settimana scorsa, ben 105 persone hanno voluto partecipare all’ormai tradizionale tuffo invernale.

L’ottava edizione del cimento di Recco è stata organizzata dalla Proloco con la collaborazione del Comune. A dare il via all’evento il vicesindaco, Carlo Gandolfo, che ha anche assistito alle premiazioni. 

I riconoscimenti sono stati consegnati ai partecipanti più giovani - i fratellini Amalia e Leonardo, rispettivamente di 2 e 4 anni -  ai più anziani, Arge Budicin del 1930 e Arturo Starracino del 1944, a Stefano Canessa, da Barcellona, il tuffatore arrivato da più lontano, e ai volontari della Croce Verde di Recco come gruppo numeroso.

Ad accompagnare il tuffo, la Filarmonia Rossini, che si è occupata della colonna sonora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento