Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità Marassi / Via Bobbio

Sottoripa e giardini Cavagnaro, due colonnine “sos” collegate con la polizia Locale

Due installazioni di un metro e 70 centimetri per avvisare le forze dell’ordine in caso di emergenza o problemi

Arrivano due colonnine “sos” in due zone particolarmente problematiche della città, Sottoripa e i giardini Cavagnaro, in Valbisagno.

Le due colonnine, installazioni di un metro e 70 centimetri dipinte di rosso, sono state sistemate sotto i portici all'altezza di piazza Caricamento e nei giardini della piastra di Genova Est, dove sono state segnalate numerose situazioni problematiche causate soprattutto dall'abuso di alcol. 

In caso di necessità, le colonnine consentono di effettuare una chiamata immediata audio/video di emergenza alla centrale operativa della polizia Locale, semplicemente azionando un pulsante con protezione anti strappo. 

Entrambe le colonnine utilizzano un protocollo peer-to-peer che non necessita di server, ed entrambe sono sorvegliate in remoto da una telecamera di "Città Sicura" a poca distanza.

I dispositivi, attivi di giorno e di notte grazie ad apposita illuminazione, sono state installate come presidio, e si aggiungono ai servizi di pattugliamento effettuati dagli uomini della Locale nell'ambito del progetto "Genova città sicura"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottoripa e giardini Cavagnaro, due colonnine “sos” collegate con la polizia Locale

GenovaToday è in caricamento