menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Toti: «Varianti inglese e sudafricana presenti in Liguria»

«Non possiamo abbassare la guardia neanche per un istante»

Le varianti inglese e sudafricana del coronavirus sono presenti in Liguria. A confermarlo, nella sua diretta Facebook di domenica sera, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

«Lunedì 1 marzo la Liguria ridiventa gialla - ha detto Toti - segno che stiamo contenendo l'epidemia meglio che altrove, però il virus sta circolando forte. Vi sono le varianti, quelle inglesi sono presenti nella regione Liguria».

Non solo, perché è stato registrato nella regione anche un caso di variante sudafricana: «Quest'ultimo - commenta Toti - è stato isolato dal dipartimento di igiene e dai laboratori del San Martino. È un caso sporadico ed isolato però è segno che non possiamo abbassare la guardia neanche per un istante».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento