Sabato, 16 Ottobre 2021
Coronavirus

Terza dose booster vaccino, oltre 5mila prenotazioni

Tra over80 e immunodepressi. Sono 33 i nuovi casi su 100mila abitanti

Rimangono positivi i dati relativi alla diffusione del covid in Liguria.

"L’incidenza su base settimanale ogni 100mila abitanti rimane stabile a 33 nuovi casi a livello regionale mentre aumentano progressivamente le prenotazioni attraverso il portale del vaccino per le terze dosi sia agli over80 sia alle persone immunocompromesse", lo comunica il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti.

Nel primo pomeriggio di sabato 2 ottobre, erano complessivamente 5.263 le richieste, di cui 4.467 relative a persone ultra ottantenni e 796 a persone immunocompromesse. Nelle province, l’incidenza settimanale ogni 100mila abitanti è di 55 casi nello spezzino, 38 nell’imperiese, 28 nel savonese e 24 nell’area metropolitana genovese.

"Emerge un lieve aumento degli ospedalizzati, 6 in più rispetto a ieri, ma con un ricoverato in meno in terapia intensiva - commenta Toti il bollettino di sabato - I guariti sono 92, le persone in isolamento domiciliare sono 967, 14 in meno rispetto a ieri. Rimangono covid free l’ospedale Evangelico di Genova e gli ospedali della Asl3. In Asl4 c’è 1 solo ricoverato per Covid all’ospedale di Sestri Levante mentre sono covid free i presìdi di Lavagna e Rapallo. In Asl5, sono 7 i pazienti covid ricoverati all’ospedale Sant’Andrea della Spezia, rimane covid free il San Bartolomeo di Sarzana. Si registrano due persone over 80 decedute il 30 settembre a Genova".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza dose booster vaccino, oltre 5mila prenotazioni

GenovaToday è in caricamento