Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Cantieri in città, modifiche al traffico e alla sosta nella prima settimana di agosto

Da Cornigliano a Begato passando per Marassi e San Martino, ecco come cambia la viabilità per i lavori

Non si fermano I cantieri in città nella prima settimana di agosto.

Anche in piena estate vanno infatti avanti gli interventi in diverse zone della città, da Cornigliano per la riqualificazione di via Cornigliano a Begato per la Diga Rossa, con conseguenti modifiche al traffico, dalla sosta alla viabilità.

Cantieri in città dal 31 luglio al 6 agosto

Nell’ambito del progetto Equinix2 Africa Cable, lavori di scavo per l’interramento di cavidotti nei Municipio Media Valbisagno e Medio Levante.

Dal 2 al 20 agosto, nella fascia oraria 8 – 18, in via Tolemaide, nel tratto compreso tra via Crimea e nelle adiacenze del sottopasso di corso Sardegna, è vietata la sosta e la fermata nei tratti di volta in volta interessati dai lavori. Limite di velocità ridotto a 30 km/ora. La circolazione dei veicoli, in corrispondenza delle intersezioni stradali e degli impianti semaforici, è regolata da movieri e agenti di Polizia locale. È sospesa la corsia riservata ai mezzi pubblici nei tratti interessati dalle lavorazioni.

Nella fascia oraria 21 - 6, nell’intersezione tra via Tolemaide e corso Sardegna - imbocco sottopasso -, è vietata la fermata nei tratti di volta in volta interessati dai lavori. Limite di velocità ridotto a 30 km/ora. La circolazione dei veicoli, in corrispondenza delle intersezioni stradali, è regolata da movieri e agenti di Polizia locale.

Dal 4 al 13 agosto, nella fascia oraria 8 - 18, in corso Gastaldi, tra il civico 15 e l’intersezione con via Dassori, è vietata la sosta e la fermata nei tratti di volta in volta interessati dai lavori. Limite di velocità ridotto a 30 km/ora. La circolazione dei veicoli, in corrispondenza delle intersezioni stradali, è regolata da movieri e agenti di Polizia locale. 

Nella fascia oraria 21 - 5.30, nell’attraversamento pedonale di via Dassori e corso Gastaldi all’intersezione con via Terralba, è vietata la sosta e la fermata nei tratti di volta in volta interessati dai lavori. Limite di velocità ridotto a 30 km/ora. La circolazione dei veicoli, in corrispondenza delle intersezioni stradali e degli impianti semaforici, è regolata da movieri e agenti di Polizia locale.

Fino al 27 agosto, nella fascia oraria 8 - 18, in tutta via Enrico Toti è vietata la fermata con rimozione forzata dei veicoli inadempienti nei tratti di volta in volta interessati dai lavori ad eccezione dei veicoli di cantiere. Limite di velocità ridotto a 30 km/ora. La circolazione dei veicoli, in corrispondenza delle intersezioni stradali e degli impianti semaforici, è regolata da movieri e agenti di Polizia locale.

Nell’ambito dei lavori di riqualificazione di via Cornigliano, dalle 21 di lunedì 2 agosto al 15 settembre torna a doppio senso il tratto compreso tra via Pellizzari e via Dufour. In via Dufour è chiuso l’accesso da via Cornigliano, viene ripristinato il doppio senso di circolazione veicolare nel tratto tra via Cornigliano e via Oneto, mentre è a senso unico il tratto tra via Oneto e via Tonale nella direzione mare-monte. In via Piana, è aperto l’accesso da via Cornigliano, con senso unico in direzione mare-monte e ripristino della sosta veicolare. Le linee Amt, che normalmente transitano su via Dufour, sono deviate su via Piana e via Oneto per poi riprendere regolare percorso su via Dufour.

In via Cornigliano, per 30 giorni, è chiuso al traffico veicolare il tratto compreso tra via d’Acri e via Pellizzari per interventi sui sottoservizi e la realizzazione di un tratto di nuova pavimentazione. I pedoni avranno un percorso dedicato adiacente l’area di occupazione. Tutti i veicoli sono deviati su via d’Acri/via Bellini per la direzione ponente e su via Brighenti/via d’Acri per la direzione levante. Le intersezioni con via Cornigliano sono regolate con nuovi impianti semaforici temporanei.

Fino al 30 settembre, nell’ambito del progetto Waterfront di Levante, in via dei Pescatori e nel tratto terminale della Sopraelevata, è attivato un restringimento delle corsie di marcia, con limite di velocità a 30 Km./ora per consentire lo scavo per lo spostamento delle utenze. Domani, dalle 7 alle 19, è chiuso il sottopasso pedonale che porta da via dei Pescatori a piazzale Kennedy: l’accesso pedonale alle aree della Fiera e hub vaccinale è da corso Marconi.

A San Martino, in largo Benzi, fino al primo settembre, per lavori sui marciapiedi di via Pastore e viale Benedetto XV, è modificato il percorso pedonale per l’ospedale con la realizzazione di passerelle a sbalzo. Inoltre divieto di fermata e velocità massima a 30 Km./ora per la prosecuzione dei lavori di realizzazione del nuovo park interrato.

Prorogato il senso unico alternato regolato da impianto semaforico sulla via Militare di Borzoli fino al 30 novembre.

Nell’ambito dei lavori di adeguamento idraulico del torrente Chiaravagna, tra via Sestri e via Giotto, sono modificati la sosta veicolare, i percorsi pedonali e la disciplina viaria nel tratto tra via Hermada e il torrente. Limitazione della velocità a 30 km./ora fino al 31 dicembre.

Nell’ambito del rifacimento del nodo di San Benigno, fino al 28 ottobre, in via di Francia, è previsto il restringimento a due corsie nel tratto di via di Francia in corrispondenza dello sbocco della sopraelevata. Sono introdotti il limite di velocità a 30 km./ora e divieto di fermata.

Nell’ambito dei lavori di rigenerazione del quartiere di Begato, spostata verso monte la cantierizzazione dei lavori di via Maritano per cui via Cechov è raggiungibile da via Reta e via Maritano per la demolizione della Diga Rossa fino a settembre. Via Maritano è chiusa all’altezza dei civici 92-95. Gli abitanti di via Cechov possono accedere da via Teglia. La chiusura di via Maritano, all’altezza della casetta ambientale, è stata anticipata per procedere alle operazioni di demolizione con minore impatto possibile sulla mobilità locale.

In via Maritano, via Cechov e via Rinaldo limite massimo di velocità di 30 Km./ora e divieto di fermata nei tratti interessati dalle lavorazioni. Nei tratti stradali più critici la viabilità è gestita da semafori. L’attivazione della nuova fase di lavorazione avverrà con l’ausilio di personale della Direzione Mobilità e della Polizia Locale.

In via alla Costa di Teglia, lato via Negrotto Cambiaso, procedono i lavori per ricostruire il tratto di muro di sostegno crollato nel dicembre 2019: la strada già interrotta al transito veicolare è interessata, anche dalla deviazione del flusso pedonale su una vicina scorciatoia a uso dei residenti. Continuano i lavori di consolidamento in via Fiorino a Voltri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri in città, modifiche al traffico e alla sosta nella prima settimana di agosto

GenovaToday è in caricamento