Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Campo Ligure, lupi attaccano una mandria nel pascolo di Monte Pavaglione

Una mandria di oltre 100 bovini è stata attaccata nel pascolo sociale, morto un vitello. Allarme del Comune

Accertata ormai il ritorno dei lupi (specie protetta, va ricordato) sui monti liguri, c’è preoccupazione a Campo Ligure dopo che il pascolo sociale di Monte Pavaglione è stato preso di mira proprio da un branco.

A darne notizia è il Comune stesso, che ha riferito che lunedì la mandria di oltre 100 bovini presente nel pascolo - gestito a turnazione - è stato attaccato dai lupi e che un vitello ha riportato ferite gravissime, tanto da dover essere soppresso.

«Senza entrare nella polemica sterile sulla presenza del lupo nei nostri territori, la principale preoccupazione nostra come amministratori, dei soci e dei gestori del pascolo, con cui abbiamo ragionato in queste ore,  è che l'eventuale ripetersi di simili situazioni possa indurre gli allevatori a ritirare i capi dal pascolo», è stato il commento del Comune di Campo Ligure, che si è detto preoccupato sia dal punto di vista del patrimonio zootecnico sia sotto l'aspetto della tutela del territorio.

«Si tratta di circa 200 ettari di pascolo realizzati in circa 40 anni di duro lavoro - conclude l’amministrazione - Un patrimonio che non può andare disperso e per questo motivo abbiamo richiesto a Regione e Parco Beigua un incontro per condividere azioni e interventi a tutela del pascolo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo Ligure, lupi attaccano una mandria nel pascolo di Monte Pavaglione

GenovaToday è in caricamento