rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sampdoria

Sampdoria: vertice societario, traballa la panchina di Zenga

Vertice fra il presidente del club blucerchiato, Massimo Ferrero, il direttore sportivo, Carlo Osti, e Antonio Romei per valutare la posizione del tecnico, a rischio esonero. Fra i favoriti nel toto-allenatore c'è l'ex Delneri

Ore cruciali per il destino di Walter Zenga sulla panchina della Sampdoria. Dopo la sconfitta di ieri sera in casa contro la Fiorentina, questa mattina a Corte Lambruschini si è tenuto un vertice fra il presidente del club blucerchiato, Massimo Ferrero, il direttore sportivo, Carlo Osti, e Antonio Romei.

La dirigenza avrebbe voluto convocare anche l'allenatore, ma questi si trova a Dubai per qualche giorno di relax, approfittando della pausa di campionato per gli impegni della nazionale.

Alla guida dei blucerchiati dalla scorsa estate, dopo l'addio di Mihajlovic, l'ex portiere non ha mai trovato il giusto feeling con la tifoseria, soprattutto dopo la sconfitta casalinga per 4-0 con il Vojodina in Europa League.

All'uscita dallo stadio dopo la partita contro la Fiorentina, alcuni tifosi avrebbero preso da parte Ferrero per invitarlo a esonerare Zenga. Manca ancora l'ufficialità, ma voci di corridoio riportano di contatti fra la società e Delneri, già alla guida della Samp nella stagione 2009-10, chiusa al quarto posto.

Il toto-allenatore vedrebbe in lizza anche Montella e Mazzarri, attualmente senza squadra.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: vertice societario, traballa la panchina di Zenga

GenovaToday è in caricamento