Sampdoria-Benevento: Candreva e Gabbiadini vanno in panchina, le probabili formazioni

In settimana sono tornati ad allenarsi con i compagni Gabbiadini e Depaoli, per cui il tecnico blucerchiato può contare sull'intera rosa

Manca ormai pochissimo all'esordio casalingo per la Sampdoria di Claudio Ranieri, che sabato 26 settembre contro il Benevento ritrova una parte del suo pubblico. Ammessi allo stadio mille tifosi, di cui 500 medici e infermieri degli ospedali genovesi. «Il Benevento di Inzaghi gioca con il 4-3-3, con le ali a piede invertito disponibili per i tagli o per concludere l'azione individualmente, i centrocampisti che si inseriscono e la squadra è sempre molto stretta. Dai miei ragazzi però mi aspetto la risposta giusta sul campo», ha detto Ranieri nella conferenza stampa pre partita.

QUI SAMPDORIA In settimana sono tornati ad allenarsi con i compagni Gabbiadini e Depaoli, per cui il tecnico blucerchiato può contare sull'intera rosa. Rispetto agli undici titolari di Torino, Ranieri dovrebbe schierare dal primo minuto Yoshida. Gabbiadini e il neo arrivato Candreva potrebbero subentrare a partita iniziata.

QUI BENEVENTO Inzaghi, come ricordato dal suo collega Ranieri, fa giocare i suoi con tre punte, ovvero Insigne, l'ex Caprari e Moncini, con l'ultimo in leggero vantaggio su Lapadula. I due centrali dovrebbero essere Caldirola e Glik. In mezzo ballottaggio Hetemaj-Dabo.

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Depaoli, Thorsby, Ekdal, Jankto; Bonazzoli, Quagliarella. All. Ranieri.

BENEVENTO: Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Insigne, Caprari, Moncini. All. Inzaghi.

Arbitro: Dionisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calcio d'inizio: sabato 26 settembre ore 18, stadio Luigi Ferraris, Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: chiusi h24 e sale giochi in tutta la città, i provvedimenti per le zone "rosse"

  • Coronavirus, in arrivo la nuova ordinanza per Genova

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Coronavirus: in arrivo un nuovo Dpcm, sembra escluso il 'coprifuoco'

  • Coronavirus: sempre più casi a Genova, ipotesi coprifuoco in alcune zone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento