menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli-Genoa 2-1: Iago non basta, doppio Higuain ma doppia polemica

Una doppietta di Higuain batte il Genoa, ma entrambi i gol faranno parlare per le decisioni arbitrali. Iago Falque pareggia nella ripresa, ma il 2-1 arriva su un calcio di rigore a dir poco generoso

Solo un rigore molto dubbio (e un gol in fuorigioco) fa tornare il Genoa dal San Paolo senza punti. Un buon grifone cede 2-1 al Napoli, un gran bel Napoli nel primo tempo con il gol di Higuain dopo sette minuti (ma la posizione del giocatore era irregolare) e molte occasioni pericolose sprecate dagli avanti partenopei. Ma il Genoa ha il merito di non andare al tappeto e in avvio di ripresa arriva il pareggio con un gran gol di Iago Falque. Cambia la gara, ma Calvarese concede un rigore molto generoso al Napoli per una leggera trattenuta di Kucka su Higuain ed è lo stesso argentino a firmare il gol del 2-1. Non mancheranno le polemiche.

IL PAGELLONE

Niente Niang titolare, gioca Fetfatzidis nel ruolo di falso nueve. Nel Napoli a sorpresa si rivede Inler. Inizio di gara da film horror per la difesa rossoblù e dopo qualche avvisaglia i partenopei passano in vantaggio. Tiro di Callejon, Perin non perfetto, sbuca Higuain in posizione leggermente irregolare ed arriva il vantaggio. Genoa in difficoltà e De Guzman spreca in due occasioni la palla del raddoppio. Il grifone si scuote, costruisce qualcosina e l'azione più interessante è sui piedi di Edenilson, ma il tiro è respinto da Rafael. Callejon e Higuain ancora pericolosi, ma il Genoa tiene.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nella ripresa il Genoa inizia bene, ma rischia di capitolare su De Guzman che mette a sedere Perin, ma è prodigioso il salvataggio di Burdisso sulla linea. Gasperini decide di cambiare qualcosa, fuori Fetfatzidis, dentro Niang all'esordio e dopo tre minuti il Genoa pareggia. Bertolacci serve Iago Falque al limite, difesa partenopea non perfetta e il tiro piazzato dello spagnolo si insacca. Il Napoli non ci sta, parte l'assalto. Gran bomba di Callejon deviata che finisce sulla traversa. Al 75' l'episodio che farà discutere: Kucka, appena entrato, tiene leggermente Higuain in area. Per l'arbitro è rigore tra le proteste. Higuain non sbaglia. Entra anche Lestienne, il Genoa si riversa in avanti, ma non basta. Finisce così, 2-1. Ma non mancheranno le polemiche.

TABELLINO E VOTI

Napoli-Genoa 2-1

Reti: 7' e 75' (rig.) Higuain, 56' Iago Falque

Napoli: Rafael 6, Strinic 6.5 (84' Britos sv), Koulibaly 6.5, Albiol 5, Maggio 6, David Lopez 6, Inler 6, De Guzman 6.5 (71' Gabbiadini 6), Hamsik 5.5, Callejon 6.5, Higuain 7 (90' Zapata sv). All. Benitez 6. (A disp. Andujar, Colombo, Jorginho, Luperto, Mertens).

Genoa: Perin 6, Burdisso 6.5, Roncaglia 5, De Maio 5.5 (79' Lestienne sv); Antonelli 5.5, Rincon 6.5 (68' Kucka 5), Bertolacci 6, Edenilson 6.5; Iago Falque 6.5, Perotti 5.5, Fetfatzidis 5 (53' Niang 5.5). All. Gasperini 5.5. (A disp. Lamanna, Sommariva, Izzo, Mandragora, Rosi, Sturaro).

Arbitro: Calvarese.

Note: ammoniti Koulibaly, Albiol, Antonelli, Bertolacci, Niang e Kucka.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento