menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catania Genoa 3-2, le pagelle | Vargas, esordio positivo

Il cileno mostra buone cose a mister De Canio, come del resto Borriello nei 15 minuti giocati. Bene anche il solito Immobile, Jankovic e Kucka, da rivedere il trio difensivo Granqvist-Canini-Sampirisi

Ecco le pagelle di Catania Genoa, terminata 3-2 grazie a i gol di Kucka nel primo tempo, la doppietta di Bergessio, Jankovic e Lodi nella ripresa.

CATANIA (4-3-3): Andujar 7; Alvarez 6, Legrottaglie 6,5, Bellusci 6, Marchese6; Biagianti 6 (dal 22' s.t. Izco 6), Lodi 7, Almiron 7 (dal 9' s.t. Castro 6,5); Barrientos 6,5(dal 42' s.t. Sciacca sv), Bergessio 7,5, Gomez 7. All: Maran 7

GENOA (4-3-3): Frey 6; Sampirisi 5,5, Canini 5,5, Granqvist 5,5, Antonelli 6 (dal 39' s.t. Moretti sv); Seymour 6 (dal 13' s.t. Jorquera 6), Kucka 6,5, Tozser 6; Jankovic 6,5, Immobile 6,5, Vargas 6,5 (dal 31' s.t. Borriello 6).  All: De Canio 6,5

MIGLIORI TODAY

Vargas 6,5 Schierato a sorpresa da mister De Canio, lo ripaga con una prestazione sopra le aspettative. La forma fisica lascia ancora a desiderare e la corsa ne risente, ma fa il suo esordio con il piglio giusto mettendo a segno qualche ottima giocata e belle incursioni sulla fascia. Speranza

Immobile 6,5  Dà grande profondità alla squadra e la sua velocità crea più di un problema alla difesa etnea. In più,  aiuta anche in difesa e si scopre assist man in occasione del gol del vantaggio di Kucka. Ha grande talento e può davvero fare la differenza in questa squadra,

Jankovic 6,5 Altra magia dopo quella in coppa Italia: il serbo sembra in grande spolvero e dà l'impressione di poter rompere gli equilibri in qualsiasi momento

PEGGIORI TODAY

Sampirisi-Canini-Granqvist 5,5 Gomez-Lodi-Barrientos e Bergessio sono dei clienti davvero scomodi,  ma il trio difensivo ( escluso Antonelli che si merita la sufficenza per qualche bella chiusura in fase difensiva e qualche azione  da ricordare in proiezione offensiva) ha denunciato ancora troppe lacune. Troppi gli spazi concessi ai rapidissimi avversari, da dimenticare l'ingenuità sul secondo gol di Bergessio.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento