Giovedì, 28 Ottobre 2021
Costume e società

Lo youtuber genovese Tommaso Cassissa in tv con "Boing Challenge"

Tommaso Cassissa nasce a Genova l’11 febbraio 2000. Nel 2015 decide di aprire il suo canale YouTube “Tommycassi”, riscuotendo immediato successo

Tommaso Cassissa, youtuber genovese, prende il timone della seconda edizione di "Boing Challenge", il game show del canale Boing.

L'appuntamento è a partire dall’11 ottobre sulla Boing App e dal 18 ottobre sul canale, ogni lunedì alle 19.50.

Il game show prodotto da Lucky Road Productions sarà disponibile ogni settimana in esclusiva sulla Boing App con tre inedite puntate – rilasciate il lunedì, mercoledì e venerdì - nelle quali si svolgeranno le prove volte alla creazione delle squadre che si sfideranno, poi, nel puntatone ad eliminazione in onda in esclusiva su Boing ogni lunedì alle 19.50.

Il set, inoltre, sarà arricchito di nuovi elementi che renderanno i giochi ancora più spettacolari: colorato e brandizzato con i più amati e popolari show del canale, il set del game show è la location per le scenografiche sfide che attendono i concorrenti di questa nuova edizione.

"Boing challenge" vedrà coinvolti 12 giovani concorrenti provenienti da tutta Italia e, a differenza dello scorso anno, a partecipare saranno solo i ragazzi, senza adulti, per un’edizione ancora più spassosa e all’insegna della “kidocrazia” in puro stile Boing!

In ogni puntata i ragazzi si sfideranno per mettere alla prova le loro abilità, sia fisiche che mentali in nuove e sempre più originali challenge. Divisi in squadre, in coppia o singolarmente, i ragazzi affronteranno giochi incredibili, che coinvolgeranno i fan del game show dal primo minuto. 

In questa seconda edizione il pubblico potrà assistere a giochi mai visti prima, interattivi, divertenti e mai scontati: dal bowling umano, a partite di calcio nelle quali i concorrenti saranno travestiti da lottatori di Sumo, sfide che vedranno sfere piene di slime e ancora archi romani da costruire e uova e secchiate d’acqua da evitare! 

Saranno solo quattro i ragazzi che si sfideranno nell’ultima puntata – il Super Puntatone Finale in onda su Boing il 13 dicembre – che decreterà il Challenge Master – il vincitore del programma – che si aggiudicherà il bellissimo ed esclusivo trofeo creato per la seconda edizione e il premio finale: una crociera nel Mediterraneo insieme alla sua famiglia. 

Chi è Tommaso Cassissa

Tommaso Cassissa nasce a Genova l’11 febbraio 2000. Nel 2015 decide di aprire il suo canale YouTube “Tommycassi”, riscuotendo immediato successo e divenendo in poco tempo tra i principali comedian di riferimento per la generazione Z.

Spontaneo e irriverente, intrattiene la sua fan base attraverso stand-up comedy e parodie, differenziandosi grazie alla spiccata ironia e alle ottime capacità recitative.

Negli anni Tommaso riesce con successo a far coesistere il suo percorso di studi (frequenta ad oggi il secondo anno di Economia aziendale all’Università di Genova) e la carriera artistica, dilettandosi anche nella musica e raggiungendo ottimi risultati grazie a parodie e EP originali con milioni di stream su Spotify e views su YT.

Nel 2020 Tommaso viene scelto da Boing come presentatore del nuovo programma TV “Boing Challenge”, game show in onda dallo scorso autunno è risultato fin da subito il primo top show del segmento.

Tommaso è considerato ad oggi uno dei creator più promettenti e in crescita, con una fanbase che conta oltre 4 milioni di follower sui principali social network.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo youtuber genovese Tommaso Cassissa in tv con "Boing Challenge"

GenovaToday è in caricamento