Elezioni 2013: le regole per il voto alla Camera

Domenica 24 febbraio, dalle ore 8 alle ore 22, e lunedì 25 febbraio, dalle ore 7 alle ore 15, si vota per le elezioni politiche 2013. Ecco le regole per votare per il rinnovo della Camera dei Deputati

Genova - Domenica 24 febbraio, dalle ore 8 alle ore 22, e lunedì 25 febbraio, dalle ore 7 alle ore 15, si vota per il rinnovo del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

COME SI VOTA ALLA CAMERA

La legge elettorale prevede, per l’elezione della Camera, un sistema proporzionale con premio di maggioranza e soglie di sbarramento.

Per l’elezione della Camera possono votare i maggiorenni aventi diritto al voto. Per l’elezione della Camera (scheda rosa), l’elettore esprime il voto tracciando con la matita un solo segno (esempio, una croce o una barra) nel riquadro che contiene il contrassegno della lista prescelta. È vietato scrivere sulla scheda il nominativo dei candidati e qualsiasi altra indicazione.

GenovaToday seguirà tutte le operazioni di voto e a partire da lunedì pomeriggio per le politiche (camera e senato) darà conto di tutti i risultati. Per la Camera clicca qui, per il Senato clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olga, dall'Uzbekistan a Genova per aprire la prima "sfuseria" dei vicoli

  • Nuovo ponte: ecco come verrà sollevata la maxi campata

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Scantinato strapieno di piante di marijuana, la polizia cerca padre e figlio

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

  • Evasore totale affitta villa extra-lusso su Airbnb, scatta il sequestro

Torna su
GenovaToday è in caricamento