Municipi, il centrodestra ne conquista tre: i nomi e le percentuali

Il centrosinistra si conferma a Ponente, Medio Ponente, Valpolcevera, Centro-Ovest, Valbisagno e Bassa Valbisagno; Levante, Medio Levante e Centro-Est al centrodestra

Il centrosinistra fa tre passi indietro e perde tre municipi dei nove totali in città perdendo di fatto il monopolio che aveva nella scorsa gestione amministrativa. Il centrodestra si aggiudica infatti Levante, Medio Levante e Centro-Est (in quest'ultimo caso complici anche le divisioni interne della sinistra) mentre il Partito Democratico e i suoi alleati si confermano negli altri sei: Ponente, Medio Ponente, Valpolcevera, Centro-Ovest, Valbisagno e Bassa Valbisagno.

Municipio Ponente (dato definitivo)

Si conferma il centrosinistra con Claudio Chiarotti che prende il posto del presidente uscente Mauro Avvenente grazie al 41,66% dei voti (32% Pd, 3,28& lista A Sinistra e 6,39% lista Crivello). Battuto Paolo Fanghella del centrodestra che si ferma al 29,5% (15,17% Lega Nord, 5,15% Forza Italia, 5% lista Bucci, 2,89% Fratelli d'Italia,1,14% lista Musso). Si ferma al 19,91% il Movimento 5 Stelle con Massimo Currò; seguono Alessio Boni (lista Putti Chiamami Genova) con il 5,83% e Fabiano Debarbieri della lista Ge9si con il 3,25%. 

Municipio Medioponente (61 sezioni su 62)

Conferma per il centrosinistra con Mauro Bianchi che prende il posto di Giuseppe Spatola grazie al 40,29% dei voti (31,22% Pd, 9,07 lista Medioponente). Superato il candidato del centrodestra Valter Pilloni che si ferma al 29,82% (13,79% per la Lega Nord, 6,4% per la Lista Bucci, 5,65% per Forza Italia, 2,86% per Fratelli d'Italia e 1,11% per la lista Musso). Buonn risultato per il Movimento 5 Stelle con Bartolomeo Costanzo che ottiene il 21,93%; chiudono Nadia Carì di Chiamami Genova (lista Putti) con il 4,77% e Giovanni Manganaro (Gen9si) con il 3,2%.

Municipio Valpolcevera (dato definitivo)

Anche in Valpolcevera si conferma il centrosinistra con Federico Romeo che prende il posto di Iole Murrini grazie al 38,25% dei voti (21,75% Pd e 16,5% lista Crivello); superato Alessio Bevilacqua del centrodestra che ottiene comunque un buon 30,93% (13,37% Lega Nord, 7,8% Forza Italia, 6,21% lista Bucci, 2,65 Fratelli d'Italia e 0,9% lista Musso). Seguono il Movimento 5 Stelle con Elisa Lanari che si ferma al 18,69%, Stefano Cambiaso di Chiamami Genova (lista Putti) con un ottimo 10,88% e Alessio Barbieri di Ge9si con l'1,24%.

Municipio Centro Ovest (dato definitivo)

Vittoria di misura per il centrosinistra. Monica Russo prende il posto di Franco Marenco ottenendo il 35,81% dei voti, (26,33% Pd, 4,63% Sinistra, 3,71% Insieme e 1,14% GeCambia). Battuta di poco Lucia Gaglianese del centrodestra che si ferma al 33,54% (14,4% Lega Nord, 7,96% Forza Italia, 4,55% Fratelli d'Italia, 5,52% Lista Bucci, 1,11% Lista Musso). Terzo posto per il Movimento 5 Stelle con Michele Colnaghi (20,74), poi Mariano Passeri con il 6,38% (Chiamami Genova, Lista Putti), Loris Arena (1,92%, lista Cassimatis) e Luana Rossini (1,62% Ge9si).

Municipio Centro Est (dato definitivo)

Il centrodestra strappa la presidenza al centrosinistra. Vince infatti Andrea Carratù con il 40,37% dei voti (12,66% lista Bucci, 10,64% Lega Nord, 8,04% Forza Italia, 5,76% Fratelli d'Italia e 3,27% lista Musso). Battuti Paola Flick Bellotti che si ferma al 32,39% (19,73% Pd, 8,27% lista Crivello e 4,4% Sinistra) e il Movimento 5 Stelle con Antonella Davite che ottiene solo il 14,78%. 6,1% per Roberto Schenone (Chiamami Genova, lista Putti), 4,36% per Luca Curtaz (GeCambia) e 1,99% per Cristina Tedeschi (Ge9si).

Municipio Media Valbisagno (dato definitivo)

Roberto D'Avolio del centrosinistra vince con il 35,49% (25,5% Pd e 9,99% lista Valbisagno) battendo di un soffio la candidata del centrodestra Cristina Scarfogliero che arriva al 33,82% (12,79% Lega Nord, 7,22% Bucci, 7,81% Forza Italia, 4,45% Fratelli d'Italia e 1,55% lista Musso). Il Movimento 5 Stelle ottiene un buon risutato con il 24,16% di Teresa Carrà. Chiudono Alessandro Frassoni con il 4,16% (Chiamami Genova lista Putti) ed Eleonora Queirazza con il 2,37% (Ge9si).

Municipio Bassa Valbisagno (82 sezioni su 85)

Vince il centrosinistra con Massimo Ferrante che arriva al 38,6%  e si conferma (24,3% Pd, 5,69% lista Ferrante, 4,81% Sinistra, 2,11% Ge9si, 1,68% GeCambi). Superata Paola Valentina Casazza del centrodestra che tocca il 35,54% (11,8% Lega Nord, 9,01% Bucci, 7,47% Forza Italia, 5,11% Fratelli d'Italia, 2,15% Musso) e a seguire troviamo il candidato del M5s Cosimo Gastaldi (21,52%) e Maurizio Natale della lista Chiamami Genova con il 4,35%.

Municipio Medio Levante (65 sezioni su 66)

Vince il centrodestra che strappa il municipio al centrosinistra. Vince infatti Francesco Vesco con il 50,71% (15,42 lista Bucci, 11,74% Lega Nord, 11,38% Forza Italia, 7,72% Fratelli d'Italia e 4,44% per la lista Musso) che supera il presidente uscente Alessandro Morgante che arriva al 31,66% (21,23% Pd, 6,99% lista Morgante e 3,45% Sinistra) e dichiara: "Sto ricevendo molti attestati di stima di cui ringrazio tutti. Ha vinto ampiamente il centro destra con oltre il 50% dei consensi. Il Centro sinistra ottiene il 32% dei voti con la lista civica che arriva al 7%. Grazie a quelli che ci hanno sostenuto e ci hanno dato fiducia e auguri a chi avrà il compito di amministrare il quartiere con competenza e saggezza". Terzo posto per il M5s con Alessandro Maria Pierandrei che arriva al 12,17%, poi Michela Tassistro di Chiamami Genova con il 3,53% e Giampaolo Gattorno (Ge9si) con l'1,93%.

Municipio Levante (71 sezioni su 72)

Francescantonio Carleo del centrodestra vince strappando il municipio al centrosinistra con il 44,45% dei voti (12,41% Lega Nord, 11,26% Bucci, 11,2% Forza Italia, 6,7% Fratelli d'Italia, 2,88% Musso). Si ferma al 33,58% Michele Raffaelli del centrosinistra (19,04 Pd, 9,24% lista Crivello, 4,14& Sinistra, 1,15% GeCambia). Gino Roberto Lanini del Movimento 5 Stelle non va oltre il 16,57%, chiudono Paola Borghini (3,94%) di Chiamami Genova e Antonio Di Salvatore (Ge9si) con l'1,47%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
GenovaToday è in caricamento