Martedì, 18 Maggio 2021
Famiglia

Funghi: la Asl controlla gratuitamente se sono commestibili

Il controllo dei funghi epigei può essere richiesto da ogni privato cittadino gratuitamente all'ispettorato micologico di Asl3

Con l'arrivo delle prime piogge aumentano i raccoglitori occasionali di funghi. Una passione spesso improvvisata che però può portare a problemi di salute molto gravi. Le intossicazioni, infatti, sono un pericolo reale, dal quale è però possibile difendersi efficacemente, sottoponendo il raccolto, prima del consumo, all'occhio esperto dei micologi di Asl3 Genovese.

E in caso di funghi acquistati in un esercizio commerciale occorre accertarsi che sia presente il certificato di avvenuto controllo da parte di Asl3.

Il controllo dei funghi epigei può essere richiesto da ogni privato cittadino gratuitamente all'ispettorato micologico. Il cittadino dovrà presentarsi presso gli Ispettorati Micologici nei modi e nei tempi previsti, ovvero:

dal 1 giugno al 15 novembre:
- Via Archimede, 30 A, secondo piano
lunedì e giovedì dalle ore 11.30 alle ore 12.30
qualora il micologo fosse impegnato per servizio esterno nei giorni ed orario indicati, potrà essere contattato il Coord. micologi al seguente n. 328 04 74 988
- via Operai 80,  Palazzetto della Salute, secondo piano
lunedì e venerdì dalle ore 11.30 alle ore 12.30
per gli altri giorni o qualora il micologo fosse impegnato per servizio esterno nei giorni ed orario indicati, potrà essere contattato il Coord. micologi al seguente numero 328 0474988.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funghi: la Asl controlla gratuitamente se sono commestibili

GenovaToday è in caricamento