Da Disney a Obey, passando per Michelangelo: le nuove mostre in arrivo a palazzo Ducale

Tra i classici appuntamenti da sottolineare, il Festival di Limes dal 6 all'8 marzo e La Storia in Piazza dal 2 al 5 aprile

Sono stati presentati i prossimi eventi a Palazzo Ducale, e tra le mostre - presentate da Serena Bertolucci, direttore della fondazione del palazzo genovese - spiccano interessanti novità, unite tutte dal fil rouge dell'arte che racconta la storia.

Come ulteriore omaggio alla street art - dopo Banksy - ci sarà l'esposizione di Obey (19 giugno - 19 ottobre), grafico che ha curato l'immagine iconica di Barak Obama in campagna elettorale (celebri i suoi manifesti rossi e blu "Hope"). Altra mostra di spicco sarà quella dedicata a Walt Disney in occasione del 70esimo compleanno di Cenerentola (Natale 2020), che sarà un pretesto per tuffarsi nel mondo del disegnatore più amato di sempre tra successi vecchi e nuovi, per ripercorrere l'infanzia dei visitatori di tutte le età. Ci sarà spazio anche per uno dei più grandi artisti di tutti i tempi con "Michelangelo divino artista" (26 marzo - 9 luglio), i suoi disegni e l'esposizione di opere michelangiolesche come la Madonna della Scala e il Cristo Redentore.

Non mancherà la fotografia con la mostra dedicata al viaggio e alla memoria di Ferdinando Scianna (10 aprile - 6 settembre) uno dei più grandi fotografi del '900 definito l'"Occhio del Secolo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i classici appuntamenti da sottolineare, prossimamente, il Festival di Limes dal 6 all'8 marzo e La Storia in Piazza dal 2 al 5 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento