menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La statua della Madonna di Loreto, visitabile all'aeroporto Colombo

Sarà a Genova fino al 21 gennaio. Chi volesse rendere omaggio all'effige, pur non essendo in partenza, potrà farlo coordinando la propria visita con l'aeroporto di Genova

È atterrata alla'eroporto Cristoforo Colombo poco dopo le 14 di giovedì 7 gennaio 2021, con un volo in arrivo da Roma Fiumicino, la statua raffigurante la Madonna di Loreto, una delle due effigi in viaggio tra gli scali italiani nell'ambito delle iniziative del Giubileo Lauretano per il centenario della proclamazione della Madonna di Loreto come patrona degli aviatori e dei viaggiatori.

La sacra icona è stata accolta da monsignor Marco Tasca, vescovo di Genova, insieme al direttore aeroportuale Nord-Ovest, Adolfo Marino, al presidente e al direttore generale dell'aeroporto di Genova, Paolo Odone e Piero Righi, e ai rappresentanti degli Enti di Stato che operano presso lo scalo ligure.

La statua è stata collocata in area partenze, prima dei controlli di sicurezza, dove sarà ospitata sino al 21 gennaio, quando proseguirà il suo viaggio alla volta di Milano Malpensa. Le tappe successive del pellegrinaggio saranno Napoli, Perugia, Reggio Calabria, Torino Caselle, Trieste, Venezia e Verona.

La statua è visibile da tutti i passeggeri in partenza dallo scalo genovese. A causa delle restrizioni di accesso al terminal aeroportuale legato alle procedure di prevenzione anti covid, chi volesse rendere omaggio all'effige pur non essendo in partenza potrà farlo coordinando la propria visita con l'aeroporto di Genova (in gruppi non superiori alle 10 persone), scrivendo agli indirizzi ufficiostampa@airport.genova.it e alliani@airport.genova con un preavviso minimo di 24 ore. Le giornate di visita sono dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 10-17.

Il Giubileo Lauretano, dedicato a tutti gli aviatori, ai viaggiatori che utilizzano il trasporto aereo, a tutti coloro che operano nel volo ed esteso a tutti i fedeli, ha avuto inizio l'8 dicembre 2019 con la cerimonia di apertura della Porta Santa al Santuario Pontificio della Santa Casa a Loreto e proseguirà sino al 10 dicembre 2021.

L'Enac (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile), Assaeroporti, Alitalia, gli aeroporti italiani, il Coordinamento Nazionale per la Pastorale dell’Aviazione Civile della Conferenza Episcopale Italiana e l'Aero Club d'Italia sono tra le Istituzioni e i soggetti coinvolti nelle celebrazioni dell'anno giubilare, e, in particolare, nell'organizzazione dei viaggi aerei negli scali nazionali delle statue raffiguranti la Madonna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento