Cultura

«Autografo solo su cd acquistato, Fedez fa piangere un piccolo fan»

Durante uno dei varie firmacopie per promuovere il nuovo album Comunisti col Rolex, Fedez avrebbe rinunciato a firmare il diario di un giovane fan, spiegando che faceva autografi solo sui cd acquistati

La nuova rubrica di Concita De Gregorio su Repubblica si è aperta col botto. Martedì 7 febbraio 2017 la giornalista ha ricevuto e pubblicato questa lettera. Il protagonista è un personaggio molto noto della canzone italiana, transitato domenica a Spezia e lunedì a Genova per presentare il suo ultimo album.

Ecco la lettera, pubblicata dal blog 'Invece concita'. I fatti riportati dall'autrice della missiva non sono stati verificati, tuttavia il racconto, da prendere dunque con le dovute cautele, colpisce. Restiamo a disposizione della casa discografica e dell'artista per eventuali repliche.

Vengo subito al punto: lunedì sera (6 febbraio 2017 ndr.) in un centro commerciale Fedez e J-Ax promuovevano il loro cd (dal dubbio titolo e  contenuto.. Comunismo e Rolex). Dopo 2 ore e più di coda un bambino di 10 anni ha presentato il suo diario affinchè Fedez gli facesse un autografo (tra l'altro il giorno dopo i compagni lo aspettavano col trofeo...) e l'ignobile Fedez (sono un po' dura ma ho ancora il cuore stretto) gli ha detto che non gli avrebbe fatto l'autografo perchè lui firmava solo i cd acquistati! E non glielo ha fatto, facendo piangere il bambino piuttosto disperatamente! Tra l'altro il cd lo aveva acquistato il cuginetto e lo avrebbero poi ascoltato insieme. A nulla sono valse le proteste del papà del bimbo, che è stato allontanato dalla sicurezza insieme al bimbo.. Fedez è stato irremovibile.

Nelle ultime ore il rapper è stato al centro di una bufala. La casa discografica ha però smentito categoricamente che Fedez sia stato arrestato insieme a J-Ax perché trovati in possesso di cocaina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Autografo solo su cd acquistato, Fedez fa piangere un piccolo fan»

GenovaToday è in caricamento