menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La crisi fa diminuire il traffico, genovesi perdono meno ore in coda

Sotto la Lanterna si passano in coda circa 18 ore all'anno, ma nel 2013 erano ben 24. Nel 2014 il traffico nelle città italiane è calato dell'85%

L'economia in calo fa diminuire il traffico in gran parte delle città italiane. A rivelarlo è l'indagine Inrix Traffic Scorecard, che evidenzia come nel 2014 il traffico nelle città italiane è calato dell'85%.

Genova si piazza settima nella classifica. Sotto la Lanterna si passano in coda circa 18 ore all'anno, ma nel 2013 erano ben 24.

L'economia italiana ha registrato una contrazione dello 0,4% ed è rimasta stagnante nell'ultimo trimestre del 2014. Anche il livello di disoccupazione si è stabilizzato, scendendo solo dello 0,1% rispetto all'anno precedente, attestandosi al 12.4%. Questi fattori hanno influenzato i livelli di traffico, risultando in una diminuzione dei viaggi in macchina e del numero di lavoratori che raggiungono in auto il posto di lavoro.

Il traffico è aumentato solo in due delle tredici aree metropolitane italiane prese in analisi. I cali più significativi sono stati registrati a Cremona (-62%) e Firenze (-34%), dove gli automobilisti hanno risparmiato rispettivamente 16 e 10 ore di coda.

Le città più congestionate d'Italia nel 2014 (classificate secondo le ore sprecate nel traffico in un anno):

1     Milano     57     +1
2     Roma     27     -4
3     Cagliari     25     +7
4     Napoli     21     -4
5     Palermo     21     -1
6     Firenze     20     -10
7     Genova     18     -6
8     Torino     18     -5
9     Brescia     13     -7
10     Catania     13     -4
11     Verona     12     -9
12     Cremona     10     -16
13     Bologna     12     -3

«Per la prima volta in tre anni il traffico è diminuito nella maggioranza delle città italiane - afferma Bryan Mistele, presidente e CEO di INRIX -. La contrazione dell'economia italiana e l'alto tasso di disoccupazione hanno dato luogo a un calo della domanda di viaggi in automobile, facendo decrescere i livelli di congestionamento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento