menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Risparmiare fino a 670 euro sulla spesa, ecco come

Abbandonare la fedeltà alla marca è il primo passo per risparmiare sulla spesa. A Genova si può arrivare fino a 670 euro in meno in un anno, l'equivalente di una vacanza. È quanto emerge da un'analisi dell'associazione Altroconsumo sui supermercati

Genova - Non è facile risparmiare sulla spesa a Genova, ma si può. L'associazione Altroconsumo ha preso in esame i prezzi di quasi mille supermercati italiani. Dall'indagine è emerso come il risparmio medio annuo a livello nazionale si attesti sui 600 euro a fronte di una spesa oculata. Cosa vuole dire? Adesso ci arriviamo.

Genova si colloca nella media con un risparmio di 670 euro. Brilla Firenze dall'alto dei 1.500 euro, segno di una vivace concorrenza, presupposto che non si verifica appieno nel capoluogo ligure.

Una famiglia italiana media spende al supermercato, secondo l’Istat, 6.372 euro l’anno, che corrispondono quasi al 20 per cento dell’intero budget familiare. Motivo per cui fare la spesa in maniera oculata fà sì che si possano risparmiare cifre discrete, in numeri l'equivalente per una bella vacanza.

La relazione di Altroconsumo si conclude con alcuni consigli. Eccoli. Nelle città in cui i prezzi sono allineati verso l’alto, per risparmiare conviene scegliere i prodotti con il marchio del supermercato, i primi prezzi o i prodotti hard discount. Quanto si risparmia? Acquistando prodotti di marca in offerta abbiamo calcolato che il risparmio medio è pari a 24 per cento rispetto al prezzo pieno.

Nell'inchiesta, però, soltanto il 6,7 per cento dei prezzi rilevati riguardava prodotti in promozione, segno che questo sistema di risparmio non consente una grande scelta. Molto meglio indirizzare gli acquisti sui prodotti a marchio commerciale, che costano in media il 38 per cento in meno dei loro omologhi di marca. Ancor di più si risparmia scegliendo i primi prezzi, i prodotti più economici offerti da supermercati e ipermercati: il prezzo cala in media del 55 per cento.

Chi invece decide di sostituire al supermaket l’hard discount può aspettarsi risparmi intorno al 61 per cento. E la qualità? Spesso non ha niente a che vedere con il prezzo o il marchio famoso, e i nostri test sono lì a dimostrarlo. Imparate a scegliere i prodotti migliori leggendo attentamente le etichette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento