menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I commissari Modiano e Innocenzi insieme al presidente Toti

I commissari Modiano e Innocenzi insieme al presidente Toti

Carige: il fondo interbancario boccia l'offerta di Apollo

La proposta di Apollo è ritenuta troppo bassa e così si lavora a una soluzione alternativa. Ma gli americani potrebbero decidere di riformulare la loro offerta. Il fondo interbancario è pronto a mettere sul piatto 318 milioni di euro

Oggi alle 12 si è riunito il fondo interbancario per scongiurare l'ipotesi di nazionalizzazione di Banca Carige. Il consorzio di banche è al lavoro su un piano alternativo a quello proposto dal fondo americano Apollo, la cui proposta è considerata insufficiente. Il fondo interbancario ha sottoscritto il bond da 318 milioni di euro, che convertito in capitale, ne farebbe il primo azionista dell'istituto.

Il sistema bancario potrebbe essere pronto, in consorzio, a fare la sua parte con altri 120-150 milioni per arrivare alla ricapitalizzazione di 630 milioni prevista dal piano, di cui gran parte gran parte delle risorse arriverebbero dal Fitd con la conversione di 312 milioni del bond subordinato e dagli attuali azionisti, tra cui Vittorio Malacalza, che nei giorni scorsi si era mostrato molto restio ad accettare la proposta di intervento di Apollo.

Lo schema volontario ha messo nero su bianco in una nota lo stop alla proposta ricevuta senza mai citare il nome dell'offerente: Apollo Management.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento