rotate-mobile
Economia

Comuni, Marco Doria: «È il momento di sbloccare 9 miliardi per pagare debiti»

Ci saranno anche 80 amministratori liguri, tra i quali il sindaco di Genova e presidente dell'Anci ligure Marco Doria alla manifestazione di oggi a Roma per chiedere al governo di sbloccare risorse per consentire ai Comuni di pagare le imprese creditrici

Genova - Ci saranno anche 80 amministratori liguri, tra i quali il sindaco di Genova e presidente dell'Anci ligure Marco Doria alla manifestazione di oggi a Roma per chiedere al governo di sbloccare risorse per consentire ai Comuni di pagare le imprese che hanno svolto lavori per conto delle amministrazioni e che attendono di essere liquidate.

 

«È giunto il momento di sbloccare le risorse bloccate dal patto di stabilità - ha detto Marco Doria -. Nove miliardi ci sono già, derivano da anni di risparmi e buona gestione» perché «nessuno come i Comuni ha contribuito al risanamento della spesa pubblica: a fronte di una riduzione delle risorse pari a oltre 6 miliardi i Comuni registrano, solo per il 2013, un avanzo di 4 miliardi».

Un autobus, messo a disposizione da Anci Liguria, farà tappa a Sanremo, Imperia, Albenga, Savona, Genova, Chiavari e La Spezia, e ospiterà, insieme ai sindaci e agli amministratori liguri, anche alcuni rappresentanti dei sindacati regionali (Ansa).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comuni, Marco Doria: «È il momento di sbloccare 9 miliardi per pagare debiti»

GenovaToday è in caricamento