menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: contro il Cittadella saranno decisive le motivazioni

In settimana le parole di Daniele Gastaldello e Angelo Palombo hanno dato carica a tutto l'ambiente. Per fare finalmente risultato in casa serviranno le giuste motivazioni

Settimana interlocutoria in casa Samp. Dopo l'autentico bingo centrato ad Ascoli i blucerchiati si preparano in vista del Cittadella, appuntamento da non sbagliare per Palombo e soci tra le mura amiche.

Nei giorni scorsi parole al miele per l'ambiente da parte di Gastaldello e Palombo, che hanno ribadito a mezzo stampa la soddisfazione per la scelta di sposare il progetto promozione fissato dalla famiglia Garrone, e di rimanere, quindi, sotto la Lanterna nonostante le numerose richieste.

Le dichiarazioni rilasciate faranno sorridere soprattutto i tifosi, sicuramente i più penalizzati da quanto successo lo scorso anno. Perchè, a prescindere dall' aspetto tecnico, c'è un aspetto che conta sopra ad ogni cosas per affrontare la serie cadetta nel modo migliore: la motivazione, credere in quel che si fa.

I due "reduci" hanno dimostrato di trascinare i compagni e di dare il buon esempio a tutta la squadra, specie ai più giovani, e se c'è motivazione nel farlo si acquista maggiore credibilità in quello che si cerca di trasmettere agli altri. Il gruppo è unito, ad Ascoli la squadra ha dimostrato coi fatti (il gol di Foggia allo scadere) di giocare e provare sempre a giocare per i tre punti fino all'ultimo, nonostante tutte le difficoltà di gioco e risultati del periodo attuale.

Queste premesse sono un buon viatico in vista di sabato, dove una vittoria alimenterebbe ulteriormente i propositi di rimonta sul Torino in fuga, per dimostrare che i nove punti di gap non sono poi così veritieri. La società e i tifosi tutti hanno una voglia matta di regalare finalmente una vittoria casalinga che manca da troppo tempo, i giocatori non aspettano altro, speriamo che la prestazione e le buone intenzioni andranno di pari passo con il risultato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento