Sampdoria

Sampdoria-Milan 0-1: i blucerchiati dominano e protestano, Bacca regala i tre punti a Montella

L'arbitro annulla due gol a Barreto e Muriel e nel finale il colombiano sfrutta un errore di Skriniar e batte Viviano

Seconda sconfitta consecutiva per la Samp che dopo la beffa di Roma cede ancora una volta, immeritatamente nei minuti finali, con il gol di Bacca che punisce i ragazzi di Giampaolo a cinque minuti dalla fine. Proteste blucerchiate per alcune decisioni dubbie, due i gol annullati, prima a Barreto per un fuorigioco molto dubbio e poi a Muriel per un presunto fallo di mano. Nel mezzo due pali, il primo colpito da Bacca e il secondo da Muriel poco prima del gol partita. 

Ma adiamo con la cronaca. Parte molto bene la Sampdoria che si rende pericolosissima all'11' con una gran botta di Torreira che chiama Donnarumma al miracolo, poi tre minuti dopo occasione ghiottissima per Muriel che su sviluppi di cross di Sala tenta la deviazione vincente con Donnarumma bravissimo ad anticipare di un soffio il colombiano. Tenta di regiare il Milan con i tentativi di Montolivo e soprattutto Lapadula che fallisce l'occasione più nitida dei rossoneri, risponde comunque la Samp con Quagliarella e soprattutto Muriel e nel finale i ragazzi di Giampaolo vanno vicinissimi al vantaggio con un gran tiro di Barreto deviato in corner. Da segnalare al 30' l'ennesimo infortunio di Sala, costretto ad uscire dal campo sostituito da Pereira.

A inizio ripresa Suso chiede subito un calcio di rigore dopo un contatto con Linetty, ma Irrati lascia proseguire; match contratto nelle prime battute con il primo tiro in porta del Milan solo al 57' con Suso, Viviano para in due tempi senza grossi problemi.

Al 69' Sampdoria in gol con Barreto che trova la deviazione vincente sottoporta su sviluppi di corner, ma l'arbitro annulla per fuorigioco, poche proteste per i blucerchiati, ma il replay lascia molti dubbi sulla decisione del direttore di gara con il centrocampista paraguaiano che sembra in posizione regolare.

Cresce il Milan nel quarto d'ora finale e al 75' è Bacca, subentrato a Lapadula, a rendersi pericolosissimo, servito bene da Niang il colombiano tenta il diagonale, si distende bene Viviano che si salva deviando sul palo; risponde immediatamente Muriel che al 79' colpisce a sua volta il palo in diagonale, poi rischia l'autogol Paletta, ma i rossoneri si salvano e ripartono rendendosi ancora una volta pericolosi con Bacca, questa volta ci mette una pezza Viviano, poi protestano per un presunto rigore su Bonaventura.

Episodio molto dubbio all'84' con il gol annullato a Muriel per un fallo di mano e all'85' arriva la doccia fredda con Suso che sfrutta l'errore di Skriniar e serve Bacca che non può sbagliare portando in vantaggio gli uomini di Montella. La Samp prova a riordinare le idee e Giampaolo getta nella mischia anche Schik, ma la Samp non trova varchi, ci prova Bruno Fernandes su punizione (palla sulla barriera), poi Muriel ma il suo tiro è deviato in corner, nel recupero assedio finale e sale anche Viviano per tentare il gol nei quasi 7 minuti di recupero, ma non basta per evitare la seconda sconfitta consecutiva che, come a Roma, sembra immeritata.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

TABELLINO E VOTI

Sampdoria-Milan 0-1

Reti: 85' Bacca

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 6.5; Regini 6, Skriniar 5, Silvestre 6, Sala 6.5 (30' Pereira 5.5); Linetty 6.5, Torreira 6.5, Barreto 6.5 (88' Schik); Praet 6.5 (69' B. Fernandes 6); Quagliarella 6, Muriel 7. All. Giampaolo.

Milan (4-3-3): Donnarumma 7; Abate 5.5, Paletta 6.5, Romagnoli 6,5, Calabria 6; Sosa 5.5 (57' Locatelli 6), Montolivo 6, Bonaventura 5.5; Suso 6.5 (90' Gomez), Lapadula 5.5 (63' Bacca 7), Niang 6. All. Montella. 

Note: ammoniti Donnarumma, Montolivo, Lapadula, Muriel, Pereira.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Milan 0-1: i blucerchiati dominano e protestano, Bacca regala i tre punti a Montella

GenovaToday è in caricamento