menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: riscattato Sansone, Rossini va al Sassuolo

L'attaccante è stato riscattato dal club doriano per 1,4 milioni di euro, agli emiliani la metà del cartellino del difensore. Riscatto in extremis per Regini

Gianluca Sansone vestirà anche il prossimo anno la maglia della Sampdoria: l'attaccante è stato infatti riscattato  dal club doriano. Al Sassuolo vanno 1,4 milioni di euro più la metà del cartellino (che era di proprietà dell'Udinese) del difensore Rossini.

Accordo raggiunto in estremis per Vasco Regini: la comproprietà è stata rinnovata, alla Samp la metà del cartellino e la gestione dei diritti sportivi.

Fabrizio Cacciatore è stato invece riscattato dal Verona, e continuerà a vestire la casacca gialloblù anche il prossimo anno in serie A, Jonathan Biabiany resta al Parma.

Intanto, sono cinque i giocatori che rientrano alla Sampdoria, come si legge sul sito ufficiale della società: Non avendo le società aventi il diritto esercitato le rispettive opzioni, l'U.C. Sampdoria S.p.a. comunica il ritorno in blucerchiato dei seguenti calciatori: Moreno Beretta (Virtus Entella), Matteo Caracciolo (A.C. Milan), Vedran Celjak (U.S. Grosseto), Simone Corazza (Calcio Portogruaro-Summaga) e Stefano Scappini (A.C. Pisa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento