Genoa, tutti gli stipendi: Badelj, Shomurodov e Zappacosta i più pagati, molto indietro Perin e Pandev

Il monte ingaggi del Genoa passa da 40 a 41 milioni di euro, ma la società rossoblù perde una posizione in Serie A scivolando al dodicesimo posto

La Gazzetta dello Sport, nella sua inchiesta annuale, ha pubblicato tutti gli stipendi dei calciatori di Serie A. Tralasciando gli ormai scontati moralismi del caso, andiamo a “sbirciare” tutte le entrate annuali dei giocatori del Genoa con le dovute valutazioni.

Il monte ingaggi del Genoa cresce di un milione di euro rispetto alla scorsa stagione, si passa infatti da 40 a 41 milioni totali, una cifra che colloca però la società rossoblù al dodicesimo posto tra quelle di Serie A, una posizione in meno rispetto al 2019/2020.  La cifra totale, ha spiegato la Gazzetta dello Sport, è il costo al lordo per il club e comprende anche giocatori non presenti nella tabella pubblicata dal giornale cartaceo. Per quello che riguarda i singoli calciatori, invece, le cifre sono al netto delle tasse.

In vetta alla classifica si piazzano tre dei nuovi acquisti: 1,4 milioni di euro per Badelj che stacca tutti, tallonato dall'uzbeko Shomurodov e da Zappacosta, entrambi a 1,3. Subito dietro il trittico formato da Criscito, Zapata e Sturaro che rimane stabile a 1,2 milioni l'anno. "Solo" 800mila euro invece per Mattia Perin, che si piazza al settimo posto con Pjaca e Pellegrini. Tra i portieri 400mila euro per Marchetti e solo 90mila per il nuovo acquisto Paleari che potrebbe anche essere il vice Perin considerando la brutta prestazione di Marchetti contro il Napoli.

Tra gli stipendi più "bassi" quello di Pandev (500mila euro) ma il macedone ha comunque incrementato le sue entrate dato che lo scorso anno si fermava a 350mila. Entrate più che dimezzate anche per Destro che lo scorso anno a Bologna prendeva 2 milioni di euro, scaduto il contratto si è accordato con il Genoa per 550mila euro. 

Gli stipendi dei calciatori del Genoa

Le cifre sono al netto delle tasse, ha spiegato la Gazzetta dello Sport.

  1. Badelj 1,4 milioni di euro
  2. Shomurodov 1,3
  3. Zappacosta 1,3
  4. Criscito 1,2
  5. Sturaro 1,2
  6. Zapata 1,2
  7. Pellegrini 0,8
  8. Perin 0,8
  9. Pjaca 0,8
  10. Bani 0,7
  11. Biraschi 0,7
  12. Lerager 0,7
  13. Masiello 0,7
  14. Cassata 0,6
  15. Ghiglione 0,6
  16. Parigini 0,6
  17. Radovanovic 0,6
  18. Zajc 0,6
  19. Destro 0,55
  20. Behrami 0,5
  21. Pandev 0,5
  22. Brlek 0,4
  23. Czyborra 0,4
  24. Marchetti 0,4
  25. Zima 0,2
  26. Paleari 0,09

La classifica delle società per monte ingaggi 

Ecco infine la classifica di Serie A sulla base del monte ingaggi delle 20 società. Tra parentesi la differenza rispetto allo scorso anno in milioni di euro. La cifra totale, ha spiegato la Gazzetta dello Sport, è il costo al lordo per il club e comprende anche giocatori non presenti nella tabella pubblicata dal giornale cartaceo. Per quello che riguarda i singoli calciatori, invece, le cifre sono al netto delle tasse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  1. Juventus 294 milioni di Euro (-58)
  2. Inter 149 (+10)
  3. Roma 112 (-13)
  4. Napoli 105 (+2)
  5. Milan 90 (-25)
  6. Lazio 83 (+11)
  7. Fiorentina 55 (+5)
  8. Torino 51 (-3)
  9. Cagliari 46 (+2)
  10. Bologna 43 (+2)
  11. Atalanta 42,6 (+6,6)
  12. Genoa 40 (+1)
  13. Sassuolo 35 (0)
  14. Parma 34 (+3)
  15. Sampdoria 34 (-2)
  16. Benevento 32 (neopromossa)
  17. Udinese 31 (+1)
  18. Verona 24 (-1)
  19. Crotone 23 (neopromossa)
  20. Spezia 22 (neopromossa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento