Lunedì, 17 Maggio 2021
Genoa

Parma-Genoa 1-2: gioia Matri allo scadere, il riscatto è servito

Gioia rossoblù nel recupero col gol di Matri che firma il colpaccio del Genoa, in 10 contro 11 per quasi tutto il secondo tempo. Botta e risposta Perotti-Coda, poi il gol da tre punti del "mitra"

Sembrava un 1-1 già scritto, col Genoa in 10 contro 11 a difendere un punto prezioso. E invece no, nessuno aveva fatto i conti col "Mitra", le munizioni erano ancora cariche e al 93' sono esplose per il 2-1. Determinante il pallone recuperato da Rincon, servizio per Matri, piattone preciso e 2-1 Genoa dopo il botta e risposta tra Perotti e Coda e il rosso a Roncaglia. Riscatto rossoblù dopo il derby, questo Genoa piace.

Solite sorprese nella formazione di Gasperini, titolari Matri, Bertolacci e Lestienne, Pinilla e Kucka in panchina. Ma al 4' il primo incidente di percorso, con Sturaro che si ferma: entra Antonini ed Edenilson passa a centrocampo. Prima occasione rossoblù, cross basso di Perotti, Matri a colpo sicuro, pallone che fa la barba al palo.

IL PAGELLONE

Sfida equilibrata, il Parma attacca con Cassano e Coda, il Genoa riparte in contropiede e per ben due volte Matri spreca da buona posizione. Nel finale del primo tempo un'occasione per parte: Mauri a giro mette paura a Perin, Lestienne in contropiede conclude a lato. Fine primo tempo, 0-0 con qualche rimpianto rossoblù.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Squadre confermate nella ripresa, prima emozione di nuovo rossoblù, con il tacco di Antonelli che libera Bertolacci, scambio con Lestienne e tiro di poco fuori. E' il preludio al gol, al 53' gran numero di Perotti che rientra e fulmina Mirante. Primo gol per l'ex Siviglia e Genoa in vantaggio. Gasperini esulta, ma per poco, visto che un fallo di mano di Roncaglia, l'unico ammonito fino a quel momento, costa il secondo giallo a Facundo. Rossoblù in 10.

Gasperini si difende, fuori Lestienne dentro Izzo, Donadoni attacca mandando nella mischia Belfodil. Ma l'occasione clamorosa è del Genoa: cross di Bertolacci, Perotti a colpo sicuro, miracolo di Mirante. Gol sbagliato, gol subito: discesa incontenibile di Gobbi, cross solo da spingere in porta, ci pensa coda col petto. 1-1 al Tardini.

Il Genoa difende il pari, buona combinazione Cassano-Coda ma tiro alto. Entra Kucka per il migliore in campo Perotti, solo panchina per Pinilla. Sfida aperta ad ogni risultato, sembra il Parma pressare per il vantaggio ma al 93' ecco il clamoroso errore di Lucarelli, Rincon ruba palla e serve Matri, Matri tutto solo non sbaglia. 2-1, blitz rossoblù a Parma in 10 contro 11. La Genova rossoblù esulta.

TABELLINO E VOTI

Parma-Genoa 1-2

Reti: 53' Perotti, 67' Coda, 93' Matri

Parma: Mirante 5.5, Gobbi 6.5, Lucarelli 5, Felipe 6, Mendes 6, Mauri 6 (73' Galloppa 6), Lodi 4.5 (54' Jorquera 6), Souza 5.5, De Ceglie 5 (60' Belfodil 5), Coda 6.5, Cassano 5.5. All. Donadoni. (A disp. Cordaz, Iacobucci, Ghezzal, Mariga, Palladino, Pozzi, Rispoli, Ristovski, Santacroce).

Genoa: Perin 6, Edenilson 6, De Maio 6.5, Roncaglia 4.5, Antonelli 6, Sturaro sv (4' Antonini 5.5), Bertolacci 6.5, Rincon 6.5, Perotti 7 (83' Kucka sv), Lestienne 6 (60' Izzo 6.5), Matri 6.5. All. Gasperini. (A disp. Lamanna, Sommariva, Burdisso, Falque, Greco, Mussis, Pinilla, Rosi).

Arbitro: Doveri.

Note: espulso al 55' Roncaglia per doppia ammonizione; ammoniti Lucarelli, Matri, Antonelli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma-Genoa 1-2: gioia Matri allo scadere, il riscatto è servito

GenovaToday è in caricamento