menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa: ecco le maglie per la stagione 2013-2014

Presentate le nuove maglie del grifone per la stagione 2013-2014. Tante le novità, con un colletto alla coreana, bottone a scomparsa e il ricamo degli anni in cui il Genoa ha vinto i nove scudetti

Venerdì sera di presentazioni a Neustift. Nella ricorrenza dei 120 anni dalla fondazione, e prima della tournèe inglese, il Genoa ha mostrato le nuove maglie che indosserà nella stagione calcistica 2013-2014. Colori classici, rossoblù la prima, bianca (senza banda orizzontale) la seconda. Tante le novità, il colletto in rib con forma alla coreana, bottone a scomparsa e dettagli che, come la tradizione del Grifone impone, richiamano alla storia: ricamo con la scritta 1893, gli anni dei nove campionati vinti e la scritta "Club più antico d'Italia". Sponsor tecnico ancora una volta Lotto, e Izi play come main sponsor con un logo al centro della maglietta. (In basso la foto del ©Genoa CFC durante la presentazione della nuove maglie)

Ma andiamo nel dettaglio.

La prima maglia - come riporta il sito del Genoa Cfc - realizzata dal Centro Ricerca e Sviluppo di Lotto in collaborazione con il Club – è stata pensata per coniugare la fedeltà ai canoni, all’immagine istituzionale che contraddistinguono la storia della squadra più antica, con la ricerca di elementi distintivi e moderni che impreziosiscano la divisa. A tale scopo, sono state introdotte diverse novità: in primis, il materiale utilizzato, il Poly Stretch, che si adatta a ogni movimento durante le fasi di gioco, consentendo la traspirazione sulla base dei più elevati parametri ergonomici e di comfort. La maglia presenta la classica suddivisione in quattro quarti, rappresentativi dei due colori sociali; il taglio slim fit e la scelta di allungare la divisa e stondarla sul retro garantiscono inoltre ampia vestibilità, più aderente rispetto alla versione precedente e suggellata da un tocco fashion.

Il design stabilito per il colletto offre un sapore british all’intera tenuta: realizzato in rib, con forma alla coreana, bottone a scomparsa, costina a contrasto blu, si sposa con la nuova linea che slancia ed esalta la figura. Troviamo altre novità nel logo Lotto, che rimane un patch sulle maniche, ma sul petto viene modernizzato da un accattivante lettering laserato, con lieve outline per la visibilità del brand. Diversi sono i dettagli che richiamano la storia e i simboli: dietro al colletto campeggia il ricamo con la scritta 1893; al suo interno, sono riportati gli anni dei nove campionati nazionali vinti. Lo scudetto ufficiale, dove è presente l’emblema del Grifone, è un patch applicato a caldo, dai colori vivi; progettato per dare un effetto tridimensionale, è posizionato sul petto, sopra la scritta celebrativa ‘il Club più antico d’Italia’. Una particolarità voluta da Lotto è stata di utilizzare i colori, per un gioco di rimandi e contrasti sia tra i loghi, che su colletto, polsini e calze, equamente divisi così tra il rosso e il blu. I pantaloncini, con calze abbinate, sono anch’essi blu.

La maglia Away rende onore alla prima divisa della storia del Genoa ed è un tributo alle origini. Il modello mantiene alcuni dettagli e caratteristiche della versione casalinga, presentando una livrea elegante e vintage, total white, con i bordi blu. Pure l’interno del colletto gioca con i colori, pantaloncini e calzettoni sono bianchi, con richiami al rosso e al blu che sottolineano l’attenzione al design. Durante il corso della stagione, per rendere omaggio ai 120 anni di storia del Club più antico di Italia verranno proposte altre sorprese per tutti i tifosi.

Le nuove divise ufficiali saranno disponibili presso il nuovo Genoa Museum and Store a partire da sabato mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento