menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa Cagliari, il Prefetto anticipa la partita alle ore 15

La partita a porte chiuse, originariamente prevista alle ore 20.45, è stata anticipata nel pomeriggio per ragioni di ordine pubblico

Su disposizione del Prefetto di Genova Francesco Musolino, la partita Genoa-Cagliari, in programma mercoledì 2 maggio allo stadio Luigi Ferraris, è stata anticipata alle ore 15 per motivi di ordine pubblico.

La gara, che si giocherà a porte chiuse a causa delle decisioni del Giudice Sportivo dopo la contestazione ultras di Genoa Siena, era in origine prevista per le 20.45,

Una decisione che lascia perplessi, perchè permette al Lecce, diretto avversario del Grifone nella lotta per la retrocessione, di conoscere con anticipo il risultato della gara di Marassi.

In più, si impedisce ancora una volta ai supporters rossoblù di sostenere la squadra fuori dallo stadio o di vedere la partita in tv. Proprio ieri infatti la tifoseria genoana aveva diramato un comunicato nel quale invitava tutti a recarsi davanti allo stadio mercoledì sera per sostenere la squadra dall'esterno.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento