menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chievo-Genoa 1-2: remuntada da bomber, Matri e Pinilla ribaltano il match

Bruttissimo Genoa per 70 minuti, poi ci pensano Matri e Pinilla a ribaltare il match contro un ottimo Chievo. Sull'1-1 rigore fallito proprio dal cileno e veronesi in 10 per il rosso a Radovanovic

Settanta minuti sottotono, poi ne bastano venti da Genoa per vincere la partita. I rossoblù espugnano 2-1 l'ostico campo del Chievo, confermano il trend che in trasferta vede la truppa di Gasperini imbattuta e salgono a quota 12 in campionato. Male nel primo tempo, con Zukanovic che segna il vantaggio veronese, poi nella ripresa entra Matri e cambia la partita. Pinilla spreca dal dischetto, ma lo stesso cileno si rifarà segnando il 2-1 rossoblù. E il Genoa esulta.

Pinilla vince il ballottaggio, sarà lui al centro dell'attacco rossoblù. Ai suoi lati Lestienne e Perotti. Kucka ce la fa, a centrocampo lo slovacco, Bertolacci ed Edenilson. In difesa Roncaglia preferito ad Antonini, Antonelli a Marchese. Nel Chievo panchina per l'ex Cofie, in campo due vecchie conoscenze come Paloschi e Birsa. Esordio per Rolando Maran.

IL PAGELLONE

Match poco spettacolare sin dalle prime battute, prima emozione al 10' ma sul cross di Edenilson nessuno trova la deviazione giusta. Dopo un minuto la prima vera occasione: colpo di testa di Zukanovic, para Perin, ma campanello d'allarme in casa Genoa per una difesa troppo statica. Dopo due minuti ci prova l'ex Paloschi che anticipa Roncaglia, ma il tiro è fuori. La gara si incattivisce, 4 ammoniti, ma 0 occasioni da gol fino al 36' quando il Chievo passa: punizione di Birsa, difesa genoana immobile, sbuca Zukanovic che con il piattone firma il vantaggio. Genoa sotto. Lo stesso Zukanovic sfiora il raddoppio con un'azione da piazzato fotocopia. La reazione rossoblù non arriva e si va negli spogliatoi. Genoa sottotono, Chievo meritatamente avanti.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nessun cambio tra i due tempi e la prima occasione è ancora del Chievo con il tiro di Paloschi che, deviato, sfiora il palo e Perin immobile. Gasperini spazientito, doppio cambio: fuori Roncaglia e Lestienne, dentro Greco e Matri, Genoa a trazione anteriore. La scossa non arriva e ci pensa Perin a tenere i suoi in vita sulla sventola di Paloschi. Genoa scarico, ma al 72' cambia tutto: Antonelli di testa trova in area Matri, l'ex Juve si avventa come un falco sul pallone e di testa firma l'1-1. Genoa gasato dal pari e al 74' un flipper in area porta al fallo di Radovanovic su Bertolacci, calcio di rigore e rosso a Radovanovic. Dal dischetto va Pinilla, miracolo di Bardi. Si resta sull'1-1, ma il Genoa ha un uomo in più. Ma il Genoa si scopre e all'82' rischia sul contropiede di Schelotto, ma Perin respinge di pugno. Ma il Genoa è vivo e all'84' passa: Perotti sul fondo, cross al bacio, Matri spizza di testa sul secondo palo, sbuca Pinilla e di testa trova il 2-1. Match ribaltato. Il Chievo prova una reazione disperata, ma il Genoa tiene e porta a casa tre punti d'oro. Ci sarà poi da riflettere per 70 minuti giocati sottotono, ma ora l'importante è godersi i tre punti e la parte sinistra della classifica.

TABELLINO E VOTI

Chievo-Genoa 1-2

Reti: 36' Zukanovic, 72' Matri, 84' Pinilla

Chievo: Bardi 7, Biraghi 6, Zukanovic 6.5, Dainelli 5.5, Frey 5.5, Radovanovic 5.5, Hetemaj 6.5, Schelotto 6, Birsa 6.5 (63' Lazarevic 5), Meggiorini 5.5 (71' Pellisier 5.5), Paloschi 6.5 (76' Cofie sv). All. Maran 6.5. (A disp. Bizzarri, Bellomo, Cesar, Fraga, Gamberini, Maxi Lopez, Mangani, Sardo, Seculin).

Genoa: Perin 7, Roncaglia 5.5 (54' Matri 7), Burdisso 5.5, De Maio 6, Antonelli 6, Edenilson 6.5, Bertolacci 6, Kucka 5.5 (78' Iago Falque sv), Lestienne 5 (54' Greco 6.5), Perotti 6.5, Pinilla 6. All. Gasperini 6.5. (A disp. Lamanna, Sommariva, Antonini, Izzo, Mandragora, Marchese, Mussis, Rosi).

Arbitro: Di Bello.

Note: espulso al 74' Radovanovci; al 74' Bardi para un calcio di rigore a Pinilla; ammoniti Meggiorini, Burdisso, Greco e Kucka.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bolzaneto, brucia un capannone: aria irrespirabile in Valpolcevera

  • Incidenti stradali

    Tris d'incidenti fra autostrada e città, coda e tre persone ferite

  • Coronavirus

    Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

  • Cronaca

    Una panchina rossa per ricordare Clara, vittima di femminicidio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento