menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Catania, probabili formazioni: Sculli, De Maio e Sturaro dal primo minuto

Tanti ballottaggi per mister Gasperini in vista dell'impegno casalingo contro il Catania. Dovrebbero spuntarla Sculli, De Maio e Sturaro ai danni di Fetfatzidis, Portanova e Cofie. Negli etnei potrebbe farcela Leto

Una sfida da vincere. Il Genoa riceve il Catania del fresco ex Lodi con l'obiettivo dichiarato di portare a casa i tre punti. Non sarà facile, di fronte c'è una squadra che, stop col Chievo a parte, è in salute e alla caccia di punti preziosi per continuare a credere nella salvezza.

DIRETTA STREAMING

Tanti i dubbi per mister Gasperini, con tre ballottaggi che verranno sciolti solo nelle ore a ridosso del match. Al momento in vantaggio Sculli, Sturaro e De Maio, ma non si escludono novità. Ma è un Gasperini raggiante in conferenza stampa: «In queste settimane abbiamo messo le basi per conquistare l'obiettivo salvezza che ci permetterà anche di programmare la prossima stagione in anticipo - ha spiegato il tecnico - La sfida al Catania? Noi ora ci sentiamo tranquilli però i punti bisogna sempre farli matematicamente, per questo non dobbiamo perdere la concentrazione. Sarà una gara difficile ma vogliamo tornare a vincere in casa».

QUI GENOA Matuzalem squalificato, Gamberini, Kucka e Vrsaljko infortunati. Sono queste le assenze per l'allenatore rossoblù. Tre i ballottaggi: Sculli è favorito su Fetfatzidis per un posto nel tridente al fianco di Konatè e Gilardino. Sturaro dovrebbe spuntarla sia su Cofie che sull'oggetto misterioso Cabral per affiancare Bertolacci. Infine in difesa sicuri del posto Burdisso e Antonini, il terzo dovrebbe essere De Maio, preferito a Portanova e Marchese. Sulla destra Motta, sulla sinistra Antonelli, panchina per De Ceglie.

QUI CATANIA Emergenza offensiva per Rolando Maran. Squalificato Bergessio, infortunati Barrientos e Castro. Rientra Leto, ma non è al meglio. Per questo il tecnico etneo potrebbe dare fiducia al debuttante Fedato con Petkovic e Keko ai suoi lati. L'alternativa è una formazione più accorta, con Keko e Leto prime punte e una difesa a cinque con Alvarez e Peruzzi finti esterni di centrocampo. In cabina di regia l'ex Francesco Lodi.

Le probabili formazioni

Genoa (3-4-3): Perin, Antonini, Burdisso, De Maio, Motta, Sturaro (Cofie), Bertolacci, Antonelli, Konatè, Gilardino, Sculli (Fetfatzidis). All. Gasperini.

Catania (3-5-2): Andujar, Rolin, Bellusci, Spolli, Peruzzi, Izco, Lodi, Rinaudo, Alvarez, Keko, Leto (Fedato/Petkovic). All. Maran.

Arbitro: Irrati.

Calcio d'inizio: domenica ore 15.00, stadio Luigi Ferraris, Genova.

Diretta streaming su Genova Today

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento