rotate-mobile
Altro

Quinto da sogno, anche il Metanopoli va ko

Alle Piscine di Albaro il Quinto si regala il terzo successo di fila in campionato contro il Mentanopoli.

Terza vittoria di fila per il Quinto nel campionato di A1 maschile di pallanuoto. I genovesi, reduci dai colpi esterni con Savona e Catania, questa volta festeggiano davanti al proprio pubblico alle Piscine di Albaro battendo il Metanopoli 13-11. Un successo importante, voluto e sofferto con Panerai sugli scudi, la sua tripletta risulta infatti fondamentale per il successo finale dei biancorossi in cui spiccano anche le doppiette di Nora, Di Somma e Guidi.

“Una partita tirata e combattuta, anche se siamo stati bravi ad essere sempre in vantaggio – commenta il centroboa Andrea Fracas – D’altronde lo sapevamo, in questo campionato non esistono certo partite in cui si può vincere facilmente, magari con qualche gol di scarto in più. Prendiamo quindi il buono che questa gara ci ha regalato, a partire dai tre punti per arrivare alla buona tenuta difensiva con l’uomo in meno: anche questa volta ci sono state fischiate tante espulsioni a sfavore ma credo che abbiamo retto bene, senza disunirci e restando sempre concentrati, sul pezzo. Adesso aspettiamo sabato l’Anzio, consapevoli che sarà un altro incontro da prendere con le molle“.

Il tabellino della gara

IREN GENOVA QUINTO-WP MILANO METANOPOLI 13-11
IREN GENOVA QUINTO: P. Pellegrini, N. Gambacciani 1, A. Di Somma 2, J. Gambacciani, F. Panerai 3, R. Ravina 1, A. Fracas, A. Nora 2, N. Figari 1, L. Bittarello, M. Gitto 1, M. Guidi 2, R. Valle. All. Del Galdo
WP MILANO METANOPOLI: F. Cubranic, A. Perez, S. Andryukov, N. Tononi, G. Mattiello 2, Sarno, T. Scollo 2, P. Kasum 3, R. Pizzimbone, T. Busilacchi 1, E. Novara 1, G. Lanzoni 2, A. Mellina Gottardo. All. Perez
Arbitri: Rovida e Bianco
Note: Parziali: 3-2 5-4 3-2 2-3 Usciti per limite di falli Niccolò Gambacciani (Q), Gitto (Q) e Guidi (Q) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Iren Genova Quinto 3/6; WP Milano Metanopoli 5/14 + 1 rig. Spettatori 200 circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quinto da sogno, anche il Metanopoli va ko

GenovaToday è in caricamento