rotate-mobile

VIDEO | Femminicidio a Trasta, l'amico dei figli: "Sono cresciuto in questa famiglia, sono sconvolto"

Ai microfoni di Genova Today: "Non ci saremmo mai aspettati una cosa del genere, c'erano dei problemi e delle liti, ma questa tragedia è sconvolgente"

È sconvolto Edoardo, uno dei vicini di casa di Sebastiano Cannella, l'uomo che ha strangolato la moglie Marzia Bettino al culmine di una lite nel tardo pomeriggio di mercoledì 27 luglio 2022.

Uccide la moglie e chiama i carabinieri: "Venitemi a prendere"

"Ero in palestra quando mia madre mi ha avvisato della tragedia - spiega ai microfoni di Genova Today - mi sono precipitato a casa per venire a trovare i miei amici (i due figli della coppia, ndr) con i quali siamo cresciuti insieme. Non ci saremmo mai aspettati una cosa del genere, sapevo che c'erano dei problemi e delle liti, ma non mi sarei mai aspettato che si potesse arrivare a questo punto".

L'uomo, dopo aver ucciso la moglie nella villetta di via della Riviera a San Biagio, in Valpolcevera, ha girovagato per Trasta, poi ha chiamato i carabinieri confessando il femminicidio, i militari l'hanno poi fermato e portato al comando di San Giuliano per l'interrogatorio. 

LEGGI QUI LA NOTIZIA COMPLETA

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Femminicidio a Trasta, l'amico dei figli: "Sono cresciuto in questa famiglia, sono sconvolto"

GenovaToday è in caricamento