Venerdì, 24 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Sampdoria-Crotone 3-1, goal di Damsgaard, Jankto, Simy e Quagliarella

Buona prestazione dei ragazzi di Ranieri che superano il fanalino di coda e consolidano definitivamente la classifica salendo a quota 17 punti

Seconda vittoria consecutiva per la Sampdoria, che piega il fanalino di coda Crotone e consolida, in maniera importante, la propria classifica salendo a quota 17 punti al decimo posto in classifica. Prossimo appuntamento, l'ultimo del 2020 prima della pausa natalizia, mercoledì sera contro il Sassuolo.

Ranieri conferma la formazione che ha battuto il Verona e tiene nuovamente in panchina Quagliarella confermando la fiducia a La Gumina. Passano solo 6 minuti e l'infortunio di Ferrari costringe il tecnico a inserire Thorsby adattandolo come esterno basso. La prima occasione capita al Crotone al 14': Simy affonda sulla sinistra e serve Petriccione al limite dell'area, destro velenoso che si spegne sul fondo. Scarsa la reazione della Samp fino al 25' quando Verre dà la scossa: vede Cordaz fuori dai pali e prova la magia dalla lunghissima distanza, un minuto dopo arriva il goal del vantaggio: discesa ancora di Verre che allarga a sinistra per Jankto, cross basso e zampata sotto  porta di Damsgaard che brucia Reca e buca Cordaz. Il Crotone prova a reagire, ma la Samp raddoppia al 36': Thorsby dal fondo prolunga per Damsgaard che entra in area e di piatto serve La Gumina a centro area, il suo tiro con la deviazione di Marrone diventa un assist per Jankto che, appostato sul palo lontano, segna col sinistro. In pieno recupero, però, la riapre il Crotone che prima chiede un rigore per un tocco di mano di Colley e poi lo ottiene per un fallo di Ekdal su Reca, dal dischetto Simy trasforma con Audero che indovina l'angolo ma non ci arriva. 

Il secondo tempo scivola via, poi Ranieri rivoluziona l'attacco inserendo Quagliarella e Ramirez al posto di Verre e La Gumina e proprio il bomber blucerchiato cala il tris al 65' su sviluppi di corner calciato da Ramirez, sponda di Ekdal e tocco di testa sul secondo palo anticipando Eduardo, 90esimo goal in Serie A con la Samp (92 con la maglia blucerchiata considerando anche la Coppa Italia), meglio di lui solo Mancini. Il Crotone reagisce al 71' con un tiro potente di Reca deviato in angolo da Audero e poi ci prova anche con Riviere, ma la Samp non rischia quasi nulla e nel recupero trova anche il quarto goal con un cross pennellato di Candreva che Quagliarella insacca di testa, l'arbitro però annulla con il Var. Cambia poco, i blucerchiati portano comunque a casa tre punti preziosi.

TABELLINO E VOTI

SAMPDORIA-CROTONE 3-1

Reti: 26' Damsgaard, 36' Jankto, 47' Simy (rig.), 65' Quagliarella

Sampdoria (4-4-2): Audero 6; Ferrari sv (6' Thorsby 6.5), Tonelli 6.5, Colley 6.5, Augello 6.5; Jankto 7.5, Ekdal 6.5, Adrien Silva 6 (88' Yoshida), Damsgaard 7 (88' Candreva 6); Verre 6.5 (59' Ramirez 6), La Gumina 5.5 (59' Quagliarella 7.5). All. Ranieri. 

Crotone (3-5-2): Cordaz 5.5; Magallan 5.5 (78' Djidji sv), Marrone 5.5, Luperto 6; Pereira 5.5, Eduardo 5, Petriccione 6 (70' Riviere 6), Molina 6 (46' Vulic 5.5), Reca 6; Messias 5, Simy 6.5 (86' Rojas). All. Stoppa.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. 

Note: ammoniti Colley, Messias, Ekdal e Marrone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Sampdoria-Crotone 3-1, goal di Damsgaard, Jankto, Simy e Quagliarella

GenovaToday è in caricamento