Sugo di acciughe: il "tocco de anciöe" genovese semplice e veloce

  • Categoria

    Primo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    15 minuti
  • Dosi

    2 persone

Un ottimo condimento per la pasta

La ricetta

Italiano

È il condimento tipico dei pescatori liguri, fresco, facile, leggero e veloce, ma anche gustoso e buonissimo: stiamo parlando del sugo di acciughe o, per chiamarlo in dialetto, il "tocco de anciöe", ricetta povera adatto per condire tutti i tipi di pasta.

Preparazione

La realizzazione è davvero semplice: puliamo, laviamo e dislischiamo le acciughe.

Mettiamo sul fuoco una padella con l'olio, e appena diventa caldo gettiamo le acciughe e l'aglio tritato. 

Sciogliamo le acciughe, senza farle friggere. Aggiungiamo il prezzemolo, e facciamo ridurre fino a formare una sorta di crema densa. Il nostro sugo di acciughe a questo punto è pronto per condire la pasta, che - una volta cotta - andrà scolata e gettata direttamente in padella.

Se vogliamo possiamo arricchire il sugo con qualche pomodorino, oppure con pinoli e olive, e aggiungere, quando sugo e pasta saranno insieme in padella, una manciata di pangrattato.

Photo credits: Ig@marzietta1983

I più letti


Torna su
GenovaToday è in caricamento