Ucciso il cinghiale nel parcheggio del Galliera

Per evitare pericoli per la cittadinanza, l'animale è stato abbattuto. Nelle ultime ore sono stati numerosi gli avvistamenti di ungulati in città

Si è conclusa nel peggiore dei modi l'incursione di un cinghiale nel parcheggio dell'ospedale Galliera. Dalla Regione è arrivata la conferma che l'animale è stato ucciso. Immediate le polemiche da parte degli animalisti: «si poteva evitare».

Verso le ore 9 di questa mattina, il personale della struttura ha notato l'animale all'interno del parcheggio (in via Volta 6R), sotto la statua della Duchessa e ha richiesto l'intervento delle Guardie Zoofile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai primi di aprile tre esemplari erano stati abbattuti all'interno di villa Pallavicini a Pegli. A novembre dello scorso anno invece quattro cinghiali erano riusciti a entrare all'interno della villa della famiglia Garrone ad Albaro ed erano stati abbattuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Coronavirus: in Liguria 3.772 positivi e 595 morti. Scendono i ricoveri in terapia intensiva

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

Torna su
GenovaToday è in caricamento