Snack bio per l'ospedale Colletta; al Villa Scassi arrivano dpi

Grazie all'Associazione Nazionale Alpini e dalla ditta Yarde di Ne a Sampierdarena sono arrivati visiere e camici, soprascarpe, copricapo in tnt. Per l'ospedale di Arenzano si è mossa la ditta Perfetti Van Melle

Gli snack donati alla Colletta

L'Asl3 segnala tre donazioni, ricevute nelle ultime ore da due ospedali della provincia di Genova. Doppia consegna al Villa Scassi, il cui reparto di Anestesia e Rianimazione dell'ospedale ha ricevuto i dispositivi di protezione individuale donati dalla sezione genovese dell'Associazione Nazionale Alpini e dalla ditta Yarde di Ne.

Grazie a queste donazioni sono arrivati visiere e camici, soprascarpe, copricapo in tnt.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla Colletta di Arenzano sono arrivati 35 scatoloni di snack monoporzione a base di frutta secca, disidratata e semi grazie all'iniziativa della Protezione Civile che ha destinato all'Ospedale di Asl3 la donazione effettuata dalla ditta Perfetti Van Melle tramite il magazzino di Arenzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento