Coronavirus, nuove assunzioni per gli ospedali: tra loro anche specializzandi e medici in pensione

Sono in totale 247 i professionisti assunti per rinforzare il sistema sanitario ligure, in gran parte medici, infermieri e oss, cui si aggiungono anche tecnici di laboratorio

Prosegue il piano di assunzioni straordinarie di personale sanitario per fronteggiare l’emergenza coronavirus in Liguria. A oggi sono 247 le persone assunte per andare a potenziare il sistema sanitario, 89 medici, 86 infermieri, oss, tecnici di laboratorio e altre figure indispensabili per supportare le strutture ospedaliere. 

Fra gli assunti, anche 40 specializzandi e 3 medici e infermieri in pensione e rientrati in servizio: «Le procedure di assunzione proseguiranno fino al termine dell’emergenza - ha detto la vicepresidente e assessore alla Sanità, Sonia Viale - Ogni venerdì inviamo i dati aggiornati complessivi delle assunzioni a Roma, riferiti a dirigenti medici, personale del comparto e operatori sociosanitari, ai sensi sia del ‘Cura Italia’ che delle leggi precedenti in vigore, applicando le procedure semplificate. Il mio ringraziamento è rivolto a tutti coloro che hanno risposto al nostro appello, per dare il proprio preziosissimo contributo per superare, tutti insieme, questa emergenza».

Le assunzioni sono così suddivide sul territorio:

- 24 in Asl1 (di cui 4 medici e 11 infermieri)

- 42 alla Asl2 (tra cui 11 medici e altrettanti infermieri)

- 29 alla Asl3 (tra cui 14 medici e 3 infermieri)

- 14 alla Asl4 (tra cui 1 medico e 9 infermieri)

- 36 alla Asl5 (tra cui 13 medici e 18 infermieri)

- 16 all’ospedale Galliera (fra cui 3 medici e 8 infermieri)

- 18 all’Istituto Gaslini (fra cui 1 medico e 14 infermieri)

- 62 all’Ospedale Policlinico San Martino (fra cui 39 medici e 9 infermieri)

-  6 all’Evangelico di Voltri (3 medici e 3 infermieri).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli assunti destinati al San Martino ci sono anche 9 operatori per il Numero unico europeo 112 e 4 collaboratori professionali sanitari - tecnici sanitari di laboratorio biomedico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Incidente a Nervi, identificata la vittima; guidatore positivo ai test tossicologici

Torna su
GenovaToday è in caricamento