dialetto

  • Curiosità: perchè a Genova le parolacce sono le "parole del gatto"?

  • Dialetto curioso: cosa fa chi «pesta l'aegua in to mortä»?

  • Al Sipario Strappato arriva il teatro dialettale con "Vedove di bella presenza" della compagnia Quelli de 'na votta

  • Panera, il semifreddo della tradizione genovese: la storia e l'origine della parola

  • Son zeneize, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo: cosa vuol dire questo famoso motto

  • Proverbi in genovese: cosa deve fare «chi veu sta ben»?

  • Proverbio genovese: cosa fa chi si è bruciato con la minestra calda?

  • Tre scioglilingua genovesi da ricordare

  • Dialetto curioso: cosa fa una persona che va a "demoâse"?

  • Dialetto curioso: cosa vuol dire "avéi a péixe a-a stàcca"?

  • Il proverbio genovese: cosa fa chi "nasce mulo"?

  • "Ghe veu un po de fantaxia", il teatro dialettale a Chiavari

  • I Buio Pesto presentano il nuovo cd "Verde" alla Feltrinelli

  • Niätri: il festival in genovese a Sestri Levante

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

  • "Tanti sun li zenoeixi e per lo mundo si desteixi...": il celebre detto in genovese

  • Dialetto curioso: cosa vuol dire "creuza"?

  • Dialetto curioso: cosa vuol dire quando qualcuno ha "a pénna in màn"?

  • La curiosità: cosa vuol dire quando c'è «de tutto comme a Zena»?

  • La tradizionale Messa in genovese dell'Epifania

  • "Bèllo Segnù" ambasciatore del dialetto genovese

  • Perché Natale in genovese si dice "Dënâ"?

  • Lo scioglilingua genovese del sale sulla salsiccia

  • Da dove arriva la parola "refioso"?

  • “E gh’ò pensòu”: Piero Parodi e la canzone genovese con A Compagna