Genova sempre più citata da tv e giornali nazionali e internazionali

Cresce l'attenzione per la Superba, tra pesto, arte e curiosità legate a una città tutta da scoprire

Sono più di settanta i servizi stampa e tv dedicati a Genova, che spaziano dalla cultura all’outdoor al cibo: il lavoro di promozione della città attraverso il supporto alla stampa nazionale e internazionale realizzato dal Comune di Genova – Assessorato al Marketing Territoriale, Cultura e Politiche Giovanili – porta i suoi risultati.

Genova sulle Frecce Trenitalia

Dal 6 marzo e per tutto il mese la rivista “La Freccia”, distribuita gratuitamente su tutte le Frecce Trenitalia, riserva la copertina e molte pagine a Genova, con un articolo di promozione della città.

Grande attenzione dedicata alla Settimana del Pesto

Durante questa settimana Genova ha ospitato molte TV e testate giornalistiche, complice il grande appeal del Campionato Mondiale del Pesto al Mortaio, della campagna in sostegno alla candidatura UNESCO e dell’azione social #worldpestoday.

La rubrica di Rai 1 “Buongiorno Benessere” e il programma di Rainews24 “Mordi e fuggi” hanno effettuato le riprese per due servizi sulla città, sulla cucina genovese e sul suo re, il pesto, che andranno in onda la prossima settimana.

Il pesto, il suo Campionato, gli eventi della Settimana del Pesto – organizzata dalla Regione Liguria – e la candidatura UNESCO sono stati protagonisti di passaggi su radio nazionali importanti, come Radio Deejay e Radio Montecarlo, e se ne è parlato al TG4 e al TG5; contemporaneamente ne è stata data notizia su testate nazionali  quali Il Messaggero, Repubblica, Viaggi del Gusto, Famiglia Cristiana, Plein Air, Tu Style e molti altri, sia cartacei che web.

Mostre e musei protagonisti

Non si parla solo di pesto: il TG5 – “Arca di Noè” ieri 16 marzo ha girato un servizio sulla mostra “Krypto” del Museo di Storia Naturale “G. Doria”; il mensile Bell’Italia dedica, sul numero attualmente in edicola, un articolo all’itinerario dei Forti; mentre l’edizione web de La Stampa ha pubblicato un pezzo sui parchi di Nervi, e il Touring Club online si è concentrato sulla mostra “Ciao” alle Raccolte Frugone, sempre a Nervi.

Ieri a Genova, la BBC 4 - rete culturale dell'emittente televisiva britannica - ha effettuato le riprese nei Musei di Strada Nuova a Palazzo Rosso e in particolare al celebre ritratto di Paolina Adorno Brignole Sale  di Anton Van Dyck, dedicando a Genova una puntata della terza serie  programma "Britains Lost Masterpieces".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, la trasmissione “Invitation au voyage” dell’emittente “Arte TV” ha realizzato un servizio di presentazione sulla città, trasmesso in Francia e in Germania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Schianto auto-scooter in Albaro, muore 54enne

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Liguria ufficialmente riaperta. Novità e divieti con le ultime ordinanze

Torna su
GenovaToday è in caricamento