Waterfront: gli esclusi rinunciano alla sospensiva, possono partire i lavori

Grosso passo avanti per quanto riguarda il percorso di realizzazione del progetto di Renzo Piano. Il gruppo olandese, che non si è aggiudicato la gara e ne contesta i criteri, ha rinunciato alla sospensiva, che bloccava i lavori

Come apparirà l'area al termine dei lavori

Il 2019 potrebbe essere ricordato non solo per la costruzione del nuovo ponte sul Polcevera. Un altro frammento di città, che potrebbe presto cambiare volto, è quello dell'area fieristica e delle riparazioni navali con il profetto di Waterfront di Levante, donato alla città dall'architetto Renzo Piano.

Si tratta di un'area di 84mila metri quadri. L'intenzione dell'archistar è quella di aprire un accesso pedonale fra piazzale Kennedy e il Porto Antico, restituendo ai genovesi quella porzione di città. Ad aggiudicarsi la gara per la realizzazione dei lavori sono stati i francesi di Em2c, ma gli olandesi di Oudendal Groep hanno presentato ricorso al Tar Liguria contro l'esclusione.

All'udienza che si è tenuta mercoledì 9 gennaio 2019, il gruppo olandese ha rinunciato alla sospensiva, chiedendo di procedere con l'udienza di merito, che si terrà il 20 marzo. Ora tocca a Em2c decidere se iniziare i lavori o aspettare il verdetto della giustizia amministrativa.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento