Nuovo ponte, stop ai treni dal 3 al 14 marzo per la "maxi campata"

Confermata la chiusura della circolazione a ponente per consentire agli operai di issare uno degli impalcati più lunghi. Dal 3 marzo riapre invece la tratta Acqui Terme - Prasco Cremolino

Riapertura della ferrovia nella tratta Acqui Terme - Prasco Cremolino dal 3 marzo, stop ai treni dal 3 al 14 marzo nella linea ferroviaria che passa nel cantiere del nuovo ponte per il varo del maxi impalcato del nuovo ponte, ipotesi potenziamento servizio Atp con prolungamento sino ad Acquasanta e a Mele e accelerata sui lavori per la riapertura della strada del Tirchino dopo la frana in località Gnocchetto.

Sono stati questi i temi principali discussi nel corso del primo tavolo sulla viabilità e sui trasporti in valle Stura, duramente colpita dal maltempo dello scorso autunno, cui hanno partecipato, in prefettura, i sindaci delle valli Stura, Orba e Leira,  i dirigenti di Atp Esercizio, l’assessore regionale ai Trasporti, Gianni Berrino, e il consigliere delegato ai Trasporti di Città Metropolitana, Claudio Garbarino.

Nel corso della riunione è stata fissata la data per la riapertura della ferrovia tra Acqui Terme e Prasco (3 marzo) e lo stop alla circolazione dei treni per 11 giorni per consentire i lavori di realizzazione del nuovo ponte sul Polcevera. Chi arriverà a Campo Ligure potrà proseguire sino a Pra’ con bus sostitutivi. I sindaci delle valli hanno anche chiesto la possibilità di far proseguire alcuni treni sino a Borzoli per andare incontro alle esigenze di studenti e lavoratori del ponente cittadino, e di “personalizzare” il trasporto Amt-Atp assegnando ad Atp anche la zona di Acquasanta e di Mele. Atp dal canto suo ha confermato l’intenzione di preparare un piano da presentare ai sindaci per una soluzione integrata ferro-gomma tra Rossiglione e Genova, mentre l’assessore Berrino si è impegnato a contattare il suo omologo piemontese per avere aggiornamenti sullo stato dei lavori sulla SP456.

Il prossimo incontro è fissato al 17 febbraio, giorno in cui Autostrade per l’Italia dovrà fornire i tempi precisi di riapertura della galleria Berté, sulla A26.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • I 17 ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • San Martino, nuove regole per il pronto soccorso: un solo accompagnatore e con il pass

  • È febbraio ma sembra primavera: a Genova si fa il bagno in mare

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento