Cronaca

Nuovo ponte, 11 giorni di stop ai treni per il maxi impalcato

La chiusura delle linee ferroviarie Bastioni e Sommergibile è prevista a marzo, tra il 10 e il 12, per consentire agli operai di sollevare l'ultima trave da 100 metri

Undici giorni di stop, a marzo, per la linea ferroviaria che passa nell’area di cantiere per la ricostruzione del nuovo ponte.

La linea sarà interrotta a partire dal 10 o dal 12 marzo per la posa dell'ultimo impalcato del nuovo viadotto sul Polcevera, quello lungo 100 metri che scavalcherà il torrente. La notizia è arrivata al termine dell'incontro sull'emergenza viabilità che si è svolto giovedì pomeriggio in prefettura a Genova con i sindaci della Valle Stura, Leira e Orba (Comuni di Campo Ligure, Mele, Tiglieto, Rossiglione e Masone), cui hanno partecipato anche l'assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino e i referenti di Rfi e Trenitalia. 

Per una decina di giorni a marzo, dunque, il traffico ferroviario tornerà indietro nel tempo di un anno e mezzo, a quando le macerie del Morandi bloccavano la circolazione. Due le linee ferroviarie interessate dallo stop: la linea Bastioni, utilizzata per il traffico passeggeri e merci fra Genova Sampierdarena e Ovada, Milano e Torino (via succursale e/o via Busalla); e la linea Sommergibile, utilizzata per il traffico merci fra gli scali di Genova Marittima e Genova Sampierdarena. I treni sulla linea per Ovada si fermeranno a Campo Ligure, da dove partiranno bus sostitutivi diretti a Genova. I sindaci chiederanno inoltre ad Autostrade, che non era presente al tavolo, di concludere entro l'inizio di marzo i lavori all'interno della galleria Berté, sulla A26, chiusa dopo la caduta di materiale dalla volta. A causa della chiusura del tunnel è stato necessario istituire uno scambio di carreggiata che provoca ogni giorno chilometri di code e che rappresenta una delle criticità principali per il territorio. 

«L’interruzione ferroviaria durerà comunque un tempo inferiore a quanto ci saremmo attesi e abbiamo ricevuto rassicurazioni da tutti i soggetti interessati che i disagi saranno ridotti al minimo», ha rassicurato Katia Piccardo, sindaca di Rossiglione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo ponte, 11 giorni di stop ai treni per il maxi impalcato

GenovaToday è in caricamento