Capodanno, 'zona rossa' in centro con barriere anti camion

Anche a Genova come nel resto d'Italia le feste in piazza saranno protette da barriere di cemento e da una maggiore presenza di forze dell'ordine per garantire la sicurezza dopo gli ultimi attentati di Berlino e Nizza

Mancano poche ore al Capodanno e il piano di sicurezza richiesto dal Viminale dopo l'ultimo attentato di Berlino è pronto per essere messo in atto. In centro a Genova, a partire dal pomeriggio del 31 dicembre, verrà istituita una sorta di 'zona rossa', all'interno della quale potranno accedere solo i veicoli autorizzati.

A delimitare l'area saranno piazzati i new jersey a zig zag in modo da impedire l'eventuale passaggio di camion, come accaduto a Berlino e prima a Nizza. In questura il capo di Gabinetto ha spiegato come il divieto di transito ai mezzi nel centro fosse già previsto. In aggiunta ora ci saranno le barriere di cemento e ogni mezzo in transito dai varchi verrà controllato.

CAPODANNO 2017, il programma degli eventi in città

In pratica saranno chiuse via Dante, la parte alta di via XX Settembre, piazza de Ferrari all'altezza del Carlo Felice e via Ettore Vernazza. Sul campo sono previsti un centinaio di agenti in più rispetto a quelli normalmente in servizio, con la collaborazione di polizia municipale e artificieri.

CAPODANNO AL PORTO ANTICO, il programma

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'altra zona nevralgica per i festeggiamenti è il Porto Antico. Le forze dell'ordine saranno dotate di metal detector per rilevare l'eventuale presenza di armi. In servizio anche il personale del nucleo cinofili. A differenza degli altri anni la presenza delle forze dell'ordine sarà più tangibile, ma questo non dovrebbe fare altro che infondere un maggior senso di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Incidente a Nervi, identificata la vittima; guidatore positivo ai test tossicologici

Torna su
GenovaToday è in caricamento