rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022

VIDEO | Protesta Ansaldo, solidarietà in aeroporto e massaggi gratis ai lavoratori

Nell'aeroporto di Genova, occupato dai lavoratori di Ansaldo Energia, non mancano i passeggeri solidali con la protesta. È stata più di un disagio, per loro, la cancellazione dei voli: molti dovranno cercarsi una sistemazione a Genova sperando di poter prendere l'aereo nei prossimi giorni, ma non per questo rinunciano a empatizzare con i dipendenti in lotta per il proprio futuro. 

Due massaggiatrici di passaggio hanno offerto gratuitamente trattamenti ai lavoratori: molti, comunque, hanno voluto lasciare ugualmente un'offerta per ringraziarle per il gesto solidale, comprando anche braccialetti che due passeggere vendevano.

"Nell'attesa abbiamo deciso di dare questo contributo - spiegano le ragazze - tanto siamo rimaste a piedi, la compagnia non collabora molto, ci hanno detto di arrangiarci, dovremo trovarci un ostello, prendere un treno per raggiungerlo". Erano dirette rispettivamente a Bilbao e a Ibiza, entrambe con scalo a Barcellona ma il volo è saltato. Ma non c'è rabbia, solo rassegnazione e solidarietà nei confronti dei lavoratori: "Avremmo fatto la stessa cosa. Certo, da viaggiatrici avremmo avuto voglia di tornare a casa, ma appoggiamo la loro causa".

Altri passeggeri sono più preoccupati per il loro volo e sottolineano il disagio, ma sempre mostrando solidarietà ai lavoratori e comprendendo la loro lotta: "Abbiamo già pagato, perdiamo sia l'albergo sia l'aereo - dice un uomo bloccato allo scalo - sono un ex dipendente di Ansaldo e capisco la loro protesta, sono solidale perché sono famiglie che rischiano di perdere il lavoro. Però bisogna tener presente anche dei nostri disagi".

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Protesta Ansaldo, solidarietà in aeroporto e massaggi gratis ai lavoratori

GenovaToday è in caricamento