Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Maurizio Lastrico: show improvvisato a Boccadasse per il "Dantedì"

 

Non poteva mancare una delle rime improvvisate di Maurizio Lastrico per celebrare il "Dantedì" (in onore del 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri).

Il comico genovese si è presentato a Boccadasse dove, tra gli sguardi divertiti delle persone, ha recitato uno dei suoi spassosissimi componimenti in endecasillabi, omaggiando il Sommo Poeta. «All'alba di un domenical mattino, spalanca il balcon la mia Giulietta: "Stamane bricolagi lo giardino". Con l'occhio ancor dormiente e con bavetta, mi avvio al fai-da-me con gaudio eguale a chi va senza sella in bicicletta. Principio a spennellar col mio "Cinghiale", ma a un tratto giunge un trio d'anzian. Scruta. "Ma perché lo fai così, che è fatto male?" mi manda un vecio in mocassini e tuta, che all'alba a colazion ritien più sano rompere i cogli*n di una spremuta». E così via, Lastrico ha trasformato - tra le risate del pubblico improvvisato di Boccadasse - un attimo di vita quotidiana in un irresistibile sketch.

Il video è tratto dal profilo Facebook di Maurizio Lastrico.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento