Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tour di Roberto Vecchioni al Politeama: «Genova, stupenda e sfortunata» | Video

 

Il Professore fa tappa a Genova dopo Torino, Foggia, Udine, Bologna e Milano: un racconto di  vita, più che un concerto tradizionale, in cui alle canzoni alterna monologhi.

«Sono molto contento di suonare qui - ha detto a GenovaToday -  Da qui è nato tutto, è la città  dei cantautori. L'infinito? Impossibile definirlo con precisione, ma credo sia fatto di ricordi, trattenerli è la cosa più importante».

Vecchioni porta in giro per l'Italia il nuovo album "L'Infinito", già disco d'oro: un progetto che ha scelto di non concedere alle piattaforme di streaming, preferendo la "purezza": «Non volevo spezzetttarlo - ha confermato - Credo che come tutti i racconti debba essere fluido, e il live ancora mi emoziona come il primo giorno».

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento