Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Agenti infiltrati in porto per intrappolare il narcotrafficante, sequestrati 368 kg di cocaina | Video

 

Oltre 360 kg di cocaina purissima trasferiti dalla Colombia a Genova via mare, una transazione organizzata dal boss della 'ndrina calabrese Antonio Alvaro, monitorato a sua insaputa sin dal suo arrivo a Bogotà: forze di polizia e di intelligence genovesi, americane, spagnole, francesi e colombiane hanno condotto un'operazione che, grazie a militari e agenti sotto copertura, ha consentito di arrestare una figura di spicco della criminalità organizzata calabrese e di sequestrare quasi un milione di euro in contanti, infliggendo un duro colpo al narcotraffico.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento