rotate-mobile

VIDEO | Sciopero lavoratori Galliera, Gratarola: "Ospedale vecchio, da rinnovare"

Carenza di personale, doppi turni e sovraffollamento. Sono soltanto alcune delle problematiche che i rappresentanti sindacali dei lavoratori del Galliera hanno portato sul tavolo dell'assessore regionale alla Sanità Angelo Gratarola dopo una mattina di sciopero.

"La protesta dei sanitari dell'ospedale Galliera viene da lontano, le crisi nascono perché non ci si parla o ci si parla in modo scorretto, come Regione Liguria ho dato la disponibilità a impegnarmi affinché il Galliera riesca a riassestarsi. I vertici della struttura sono cambiati. Non possiamo non avere una struttura strategica come il Galliera, ma dico che ci vuole un ospedale nuovo". Così l'assessore ha commentato la mobilitazione dei lavoratori dell'ospedale Galliera che chiedono assunzioni, una riduzione dei carichi di lavoro e il riconoscimento del servizio svolto durante l'emergenza covid.

"Mi auguro che tutti gli atti giuridico - amministrativi che sono all'attenzione degli enti dello Stato rapidamente portino a una conclusione, non possiamo non avere un nuovo Galliera perché è un ospedale strategico con professionalità importanti. Il Galliera negli ultimi anni ha patito di più rispetto ad altri ospedali perché è una struttura che fa fatica a riassestarsi sul piano dell'organizzazione perché strutturalmente è un ospedale vecchio", ha aggiunto Gratarola dopo aver incontrato la delegazione di manifestanti arrivata davanti alla sede della Regione Liguria.

"Basta con la cronica carenza di personale, doppi turni, rinuncia ai riposi e alle ferie, ricorso eccessivo allo straordinario, basta con il grande incremento dei carichi di lavoro, con il sovraffollamento e lo stazionamento prolungato dei pazienti in barella al pronto soccorso”, hanno scandito forte e chiaro le organizzazioni sindacali in stato di agitazione da aprile 2022. Da parte dell’assessore Gratarola c’è stata l’apertura del dialogo per affrontare i problemi sollevati. “Soddisfatti per la partecipazione dei lavoratori, soddisfatti per l’apertura dell’assessore verso le problematiche che abbiamo sollevato in questi lunghi mesi – spiegano Luca Infantino e Marco Vannucci, rispettivamente segretari generali di Fp Cgil Genova e Uil Fpl Genova - Arriviamo in fondo a questa giornata di lotta con qualcosa di concreto: l’assessore Gratarola si è impegnato per lo scorrimento delle graduatorie e per porre finalmente fine all’esodo dal Galliera. Abbiamo chiesto il recupero della produttività e dell’integrazione dei fondi. Naturalmente, l’attenzione verso questa vertenza rimarrà alta: presto andremo alla verifica. Le promesse dovranno diventare fatti concreti”.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Sciopero lavoratori Galliera, Gratarola: "Ospedale vecchio, da rinnovare"

GenovaToday è in caricamento