rotate-mobile

VIDEO | Processo Morandi, l'avvocato di Castellucci: "Il ponte è crollato per un difetto di costruzione"

"Da quello che risulta dopo due anni di perizie e nell'incidente probatorio, il ponte è crollato per un difetto di costruzione totalmente nascosto, che risaliva agli anni '60, e che avrebbe provocato una corrosione invisibile che non poteva essere affrontata in quanto non conoscibile": queste le parole di Guido Carlo Alleva, legale dell'ex di Atlantia Giovanni Castellucci, ai microfoni di GenovaToday, nel giorno del processo per il crollo del ponte Morandi.

Tre sono le aule destinate al dibattimento, 59 le persone imputate, tra ex vertici e tecnici di Autostrade e Spea (la società che si occupava di manutenzioni e ispezioni), attuali ed ex dirigenti del ministero delle Infrastrutture e funzionari del Provveditorato. Questi i numeri dell'imponente processo nel tribunale di Genova.

"Quello che conta è che nessuno si poteva rendere conto della situazione specifica - continua Alleva - ma siamo solo all'inizio di un grande processo che dev'essere fatto nel rispetto dei diritti degli imputati, innocenti fino alla sentenza definitiva. La procura svolge la sua funzione di accusa, il processo inizia oggi e ci saranno centinaia e centinaia di testimoni che saranno esaminati in maniera corretta e incrociata tra le parti. Noi come difesa siamo stati estranei alle indagini, il pm ha svolto il suo ruolo di natura investigativa, ma il processo inizia oggi".

Per quanto riguarda la sede del processo, ovvero Genova, la città in cui il ponte è crollato, Alleva ha detto: "Spero non ci sia nessuna ragione per chiedere di cambiare sede. Resto convinto che sia un processo come tutti gli altri. I 'processi speciali' mi ricordano momenti brutti della nostra storia, per fortuna siamo in democrazia dove non è il caso di essere così sospettosi da chiedere il trasferimento. Ho massima fiducia nella magistratura genovese".

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Processo Morandi, l'avvocato di Castellucci: "Il ponte è crollato per un difetto di costruzione"

GenovaToday è in caricamento